Bearzi

Udine: fuga di gas ed esplosione in città. Un morto

Udine – 6 mar – Esplosione  nella notte a Udine. L’abitazione interessata sarebbe in Via Canova 12  in pieno centro città. La detonazione avvenuta intorno alle 6 della mattina del 6 marzo è dovuta a una  fuga di gas. Un uomo del 71 è deceduto nell’esplosione mentre tutti gli altri condomini sarebbero spaventati ma illesi. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco per domare l’incendio che si era sviluppato inseguito all’esplosione, i Carabinieri e la Polizia. Qualche dano è stato rilevato anche nelle abitaiozni vicine. In particolare l’abitazione di fronte ha visto andare in mille pezzi la vetrata fronte strada.

Un uomo di 40 anni, Lorenzo Lanzani, e’ morto questa mattina, a Udine, nell’esplosione del suo appartamento avvenuta, secondo quanto reso noto dai Vigili del fuoco, per una probabile fuga di gas. L’uomo, che viveva solo, e’ stato trovato carbonizzato, a terra, nella cucina dell’appartamento al secondo piano di una palazzina in via Canova. L’esplosione non ha interessato l’appartamento al primo piano della palazzina. Sul posto, oltre ai Vigili, sono intervenuti anche Polizia e Carabinieri.ANSA

A seguire aggiornamenti e foto



facebook

Lascia un commento

453