Bearzi

Udine: inala trielina per sballare, muore 39enne di Fiumicello

Un uomo, Alex Movio, 39 anni, di Fiumicello (Udine), e’ morto all’ospedale di Palmanova per un’overdose da trielina, assunta volontariamente. La Procura di Udine, informata dai carabinieri, ha aperto un’inchiesta contro ignoti per omicidio colposo e traffico illecito di sostanze stupefacenti e ha disposto l’autopsia. L’uomo, gia’ noto come assuntore di stupefacenti, e’ stato ricoverato intorno alle 3.45 di questa notte ed e’ deceduto poche ore dopo, intorno alle 8.00 del mattino.

facebook

Lascia un commento

397