Bearzi

Udine: invito al balletto 7 Giugno 2012


Va in scena il 7 giugno alle ore 10.30 al Teatro “Giovanni da Udine”, Invito al Balletto, lo spettacolo promosso dall’Associazione Danza e Balletto, una matinée dedicata alle scuole della Città di Udine e Provincia allo scopo di avvicinare i ragazzi al mondo della danza e formare un giovane pubblico all’insegna della cultura e dell’arte. I posti a teatro sono già tutti esauriti segno che l’iniziativa – coordinata in collaborazione con il 1° Circolo Didattico di Udine, in collaborazione con la Regione Friuli Venezia Giulia e con il sostegno della Fondazione CRUP- ha colto nel segno.

“Ad ogni età – sottolinea Vilma Candolini Responsabile della Direzione Didattica del 1° Circolo – è assegnato l’approfondimento dei diversi aspetti che permettono di leggere le potenzialità benefiche del gesto. Con la danza si educa, si forma, si dà ai bambini la struttura e la robustezza interiore di cui spesso risultano carenti, riportando la concentrazione e la consapevolezza nella loro quotidianità, strattonata spesso da impulsi dispersivi. Il Primo Circolo ha beneficiato di questa collaborazione e con ‘Invito al Balletto’ vivremo l’occasione briosa di calarsi in un tempo storico col gusto moderno, e praticando i primi entusiasmi nel teatro cittadino, per molti un vero battesimo artistico.” Avvincente dunque il programma e gli ospiti internazionali di questa vetrina coreografica di promesse in erba, giovani talenti e autori del territorio friulano chiamati a interagire con artisti e Maestri provenienti da accademie e teatri internazionali. In scena creazioni e residenze artistiche realizzate da: Simona Noja, Evelyn Téri e Peter Rille per i solisti Lina Hoyda, Luisa Solowjowa, Estelle Zischka, Federico Berardi provenienti dalla Ballettschule der Wiener Staatsoper; Shirly Cossettini (danzatrice, coreografa di “Bharatanatyam” componente “Apsaras” di Milano di Marcella Bassanesi); Massimo Gerardi (coreografo e direttore movingtheatre.de Koln); Luciano Ariel Lanza (Accademia Nazionale di Danza di Roma); l’atelier Gruppo Stabile Udinese (ADEB) e gli allievi progrediti della Scuola di danza Ceron di Udine coordinati da Elisabetta Ceron (Accademia Nazionale di danza di Roma), Andrea Comuzzi (IDA Hip Hop Company di Roma), Antonella Cosentino (Royal Academy of Dance), Maria Victoria Ignomiriello (Tulsa Ballet – USA) e Cinzia Pittia (coreografa di tecnica modern-jazz americana).

Foto Archivio

facebook

Lascia un commento

829