Udine: luci di Natale, attenti alle truffe

“I cittadini non accettino richieste di denaro per le luci di Natale da persone sconosciute”. Gianni Croatto, presidente di UdineIdea, ricevuta la segnalazione di alcune ragazze, viste nella zona di via Aquileia e piazzetta Del Pozzo, che suonano i campanelli di abitazioni private chiedendo contributi per le luminarie, fa sapere che la raccolta da parte delle associazioni di categoria viene effettuata esclusivamente da personale che si presenta con tesserino di riconoscimento con fotografia. Inoltre, si segnala che i contributi per le luci vengono chiesti non ai privati, ma solo ad aziende, studi professionali o banche.

343