Bearzi

Udine: telefonata, “Bomba della Jihad al Cafc”, ma non è vero

carabienieri“La vostra società è uno dei nostri possibili obiettivi per un attentato con bomba”. E’ la telefonata, in inglese di una voce femminile, giunta alle 14:40 al Cafc, da una presunta organizzazione islamica. Lo stabile è stato evacuato e ispezionato dai carabinieri che non hanno trovato ordigni. La voce ha specificato che nel mirino ci sono altri obiettivi nelle province di Udine, Gorizia e Pordenone. I dipendenti sono rimasti nel cortile per circa un’ora. Annunciato un aumento dei controlli.

facebook
467