PopSockets

Udinese: Guidolin vince la panchina d’oro. “Dedico il premio ai miei genitori”

guidolinLa Panchina d’Oro 2010-2011 va a Francesco Guidolin, allenatore dell’Udinese, premiato dal presidente della Figc Giancarlo Abete a Coverciano. La Panchina d’argento per la serie B e’ stata assegnata ad Attilio Tesser, ex allenatore del Novara. Per la Prima divisione premiato Vincenzo Torrente per il campionato vinto con il Gubbio.

Guidolin  “Sono davvero emozionato e, non lo nego, soddisfatto – ha detto il trainer di Castelfranco Veneto -. È un premio importante, votato dai nostri colleghi che voglio ringraziare di cuore, così come ringrazio tutti i miei collaboratori, il mio staff, le persone che lavorano con me da anni e ogni mio meraviglioso giocatore senza cui non avrei mai ricevuto questo riconoscimento. Il premio lo dedico ai miei genitori: le persone più importanti della mia vita. Sono quasi commosso: la panchina d’oro l’ho inseguita per una vita, perchè è una sorta di gratificazione e di certificazione per il lavoro che uno svolge. Credo di essermela meritata, non solo per la passata stagione, dove abbiamo realizzato, tutti assieme, qualcosa di incredibile. Ci tenevo davvero, prima di finire la carriera, di vincere questo premio. Proprio perché viene dato dai miei colleghi allenatori e lo ritengo molto importante. A Udine mi sento un re e sono gratificato dal lavoro che faccio, non mi manca davvero nulla. Non mi sento nè dimenticato nè sottovalutato per il lavoro che ho fatto. Terzo posto? Non lo so, sarà difficile, ma penso che la sfida più grande sia la motivazione di sorprendere ancora tutti, perché nessuno avrebbe pronosticato un’altra stagione simile per l’Udinese. Ma sono i giocatori fondamentali in questa squadra. Loro sono stati fondamentali per il quarto posto della passata stagione e per quello che stiamo facendo in questo campionato. A loro va il mio abbraccio sincero. A tutti, soprattutto a chi sta giocando di meno”. tratto da udinese.it

facebook

Lascia un commento

434