Webcam

Udinese-Inter 0-4 la migliore partita dell’anno finsce con un tracollo- le PAGELLE

gol interDi Natale torna al centro dell’attacco nel match del sabato sera contro l’Inter mentre Colantuono deve rinunciare a Felipe e Danilo squalificati e Badu infortunato. Inter superoffensiva per mancini che si schiera con icardi e tre trequartisti. La partita è di grande ritmo con un occasione per parte e con i friulani molto tonici e ordinati. Il gol immeritato arriva al 24° retropassaggio sventurato di Bruno fernandes sul quale si avventa Icardi che salta Domizzi e insacca. Passano 8 minuti e un altro errore gravissimo di Domizzi condanna l’Udinese al doppio svantaggio grazie al gol di Jovetic. Notte fonda con l’Udinese che brilla come mai in questo campionato. Nella ripresa il canovaccio è lo stesso anche se l’inter si fa attaccare ma annaspa molto meno. Dopo che l’inter inserisce Brozovic al posto di Jovetic addormenta la partita e per l’Udinese sembra non esserci più ossigeno. In 5 minuti arrivano il terzo eil quarto gol, prima Icardi sfrutta un errore di Lodi poi Brozovic si inventa un gol a giro dal limite

 

KARNEZIS 6: una bella parata di piede alla Garella poi è inerme
WAGUE 6,5: solita grande presenza fisica  in difesa e anche in attacco, intelligente nelle chiusure.
DOMIZZI 5: giornata no.
PIRIS 6: cattivo e mordente come non lo vedevamo da un po’ ma qualche peccatuccio sulla coscienza ce l’ha anche lui anche se non della gravità degli altri
WIDMER 7: gli osservatori in tribuna avranno preso nota. Pronto per il grande salto a giugno
ITURRA 6: morde e dimostra di essere organico alla squadra. Ovviamente non gli si può chiedere il ricamo
dal 70° PERICA sv:
LODI 6: col suo fraseggiare da orologiaio riesce spesso a mettere in moto i compagni. Colpevole sul terzo gol
B.FERNANDES 5: era partito bene anche perché senza un vero avversario diretto ma l’errore sul primo gol lo condanna
dal 55° MARQUINHO 5,5: sembra un corpo estraneo
EDENILSON 7: migliore prestazione di questa annata che per lui era iniziata in maniera troppo balbettante. Chiaramente debordante nella sua condizione fisica che trascina anche la sua intraprendenza
DI NATALE: 6 pungente in area e con dei bei movimenti sulla linea dei difensori ma anche questa settimana incredibilmente fallisce l’appuntamento sul gol su una palla abbastanza comoda a centro area
dal 77° AGUIRRE
TEHREAU: 7 partita straordinaria, gli manca solo il gol. Cala visibilmente nel secondo tempo

 

HANDANOVIC 7,5
MONTOYA 6,5
MIRANDA 6,5
MURILLO 6,5
TELLES 6
MELO 6
GUARIN 6
PERISIC 5,5
JOVETIC 6
dal 60°§ BROZOVIC 6,5
LJAJIC 5,5
dal 81° J.JESUS
ICARDI 7

facebook
693