Udinese: la corsa all’Europa e tutte le combinazioni

La classifica finale dipenderà da questi ultimi turni: ricordiamo che in caso di parità fra due o più squadre i ciriteri che verranno presi in considerazione sono i punti realizzati negli scontri diretti, la differenza reti negli scontri diretti, differenza reti dell’intero campionato, maggior numero di gol fatti nell’intero campionato, sorteggio

Al momento l’Udinese è in svantaggio con l’Inter (vittoria per 1-0 all’andata e sconfitta per 3-1 al ritorno), con il Napoli (sconfitta per 2-0 all’andata, pareggio per 2-2 al ritorno) parità  con la Roma (vittoria per 2-0 all’andata, sconfitta per 3-1 al ritorno). Sui giallorosso al momento però i bianconeri hanno il vantaggio di una miglior differenza reti (+10 contro il +5 dei capitolini). Con la Lazio all’andata fu 2-2 adesso si aspetta la partita di domenica sera

CHAMPIONS LEAGUE:La terza classificata va ai preliminari di Champions (metà agosto/fine agosto)

EUROPA LEGAUE: l’Italia ha diritto a tre posti in Europa League. Uno sarà del Napoli che è finalista di Coppa Italia (contro la Juventus già qualificata alla Champions). I partenopei faranno il terzo turno preliminare (metà agosto/fine agosto).

Se il Napoli arriva terzo: vanno in Europa League 4^, 5^, 6^. Quarta ai gironi e quinta classificata con un preliminare (metà agosto/fine agosto). La sesta due turni preliminari (inizio a fine luglio)

Se il Napoli arriva quarto o quinto: vanno in Europa League altre due squadre meglio piazzate e quindi è valido anche il sesto posto. Il Napoli va ai gironi e la meglio piazzata fa un preliminare, la peggio piazzata ne fa due

Se il Napoli arriva sesto: vanno in Europa League la 4^ e la 5^ e il sesto posto non vale la qualificazione europea. Il Napoli va ai gironi e la 4^ fa un turno preliminare (metà agosto/fine agosto), la 5^ comincia a fine luglio

Lascia un commento

340