Udinese -Palermo 1-0: Totò scintillante, Asa in affanno – Le pagelle

di natale primo pianoMezz’ora finale da brivido, con la squadra che probabilmente accusa gli strordinari dell’ultimo periodo. Il successo arriva comunque, e lo stadio applaude soddisfatto. Il Palermo si è rivelato un avversario tutt’altro che arrendevole, messo bene in campo dal suo giovane tecnico.  In ragione di questo i tre punti di giornata assumono un significato ancora più importante. IL gol realizzato dal solito Di Natale permette all’Udinese di ritrovare il secondo posto e al bomber napoletano di comandare la classifica cannonieri

Le nostre pagelle:

HANDANOVIC, 6,5: nessun intervento per far felici i fotografi, ma dispensa tranquillità e sicurezza da vendere.

BENATIA, 7: unica pecca in avanti, quando fallisce nel primo tempo una deviazione sottoporta.

DANILO, 6,5: a capo di un reparto che, schierato con la disposizione di oggi, raramente tradisce.

DOMIZZI, 6,5: solido quanto basta per arginare gli avanti rosanero.

BASTA, 6: meno propositivo del solito (nonostante la nitida occasione sprecata) vista anche la presenza di un Balzaretti in buonissima forma.

ISLA, 6: non è un gran periodo per lui, ma un momento di logorio è più che legittimo

PINZI, 6: si spreme come d’abitudine, ma la mediana sicula lo mette parecchio in difficoltà.

ASAMOAH, 5,5: troppo abbottonato e approssimativo. Dovrebbe ritrovare, possibilmente in fretta, il passo dei tempi migliori.

ARMERO, 6,5: se a tutta l’energia messa sul prato unisse un po’ di precisione in più sarebbe inarrestabile.

FLORO FLORES, 5,5: volenteroso, ma deve ancora trovare la giusta condizione fisica e mentale.

Dal 67’ BADU: 6,5: porta la solidità che serviva nel momento di maggior difficoltà dell’incontro.

DI NATALE, 7: rete in acrobazia e assist per Armero al 76’ le perle di un’altra giornata da Re del Friuli.

Dall’89’ ABDI’, Sv: Sarebbe un’insufficienza piena, viste le occasioni sprecate, ma il cliché vuole che in pochi minuti il giocatore non possa essere giudicato.

Nicola Angeli

507