Bearzi

Udinese-Roma 0-1 decide un gol fantasma, Udinese mai pericolosa – le PAGELLE

golo non golNel lunch match della 17esima l’Udinese affronta la Roma a Udine. Stramaccioni recupera Gabriel Silva e schiera Geijo al fianco di Di Natale. La Roma parte bene ma il gol lle vantaggio arriva da palla inattiva quando Astori devia sulla  traversa il pallone che rimbalza forse dentro forse sulla riga. Difficile valutare. La partita prosegue con un ?udinese nervosissima ma con poche occasioni, lunica degna di nota è un sacrificio fisico di Danilo su Totti. La partita prosegue senza alcun brivido, escono Totti e Di Natale 450 gol in due. Unico dubbio un fallo di Emanuelson su Kone. Alle statistiche ufficiali risulta un tiro in porta per l’Udinese; con la Roma ci può stare ma siamo alla terza sconfitta nelle ultime quattro partite

 

KARNEZIS 6,5: immobile sul gol ma non poteva fare altro che ammirare, salva il raddoppio sul tiro di Pjanic e poi salva due volte nel finale
DANILO 6: si immola su Totti rischiando anche di fargli malissimo  ma salvando la baracca dal raddoppio giallorosso
DOMIZZI 6: forse da centrale trova di nuovo la sua dimensione anche se non fornisce sensazione  di sicurezza, bene quando difende a palla coperta ma quando lo punta Iturbe a metà del secondo tempo gli fa fare la figura del nonno
PIRIS 6: soffre su Iturbe anche se l’argentino non riesce a essere concreto
WIDMER 6: da lui ci si aspetta sempre qualcosa di speciale però il voto è sufficiente. Può fare di più
ALLAN 6: non demerita ma non esalta, si incapponisce con una bella penetrazione ma non scarica e sbatte contro la difesa; Prova a prendere per mano la squadra mettendo tutta la voglia possibile ma non basta
GUILHERME 5,5: soliti passaggetti senza alcuna costruzione di gioco. Quando ci prova, sbaglia. Ma siamo sicuri che è il caso di insistere?
dall 81° BRUNO FERNANDES sv: 
KONE 6,5: pochi spunti anche se si sacrifica molto. Nella ripresa è l’ultimo a mollare e offre anche un buon pallone a Geijo
GABRIEL SILVA 6,5: il più positivo, bene anche in fase di spinta. Incomprensibile la sostituzione visto che al momento era il migliore in campo
dal 67° PASQUALE 5,5: non mantiene la spinta che garantiva Gabriel Silva
DI NATALE 6: un paio di giocate di fino; con una di queste mette quasi Gabriel Silva davanti alla porta.
dal 67° THEREAU 5,5: ci si aspetta una scossa che non arriva
GEIJO 5: evanescente. Doveva essere un faro ma siamo fermi ai messaggi di luce di Genova

facebook
540