Bearzi

udinese-siena-4

Udine – L’Udinese non ha alcuna intenzione di mollare la parte alta della classifica e grazie alla vittoria di oggi sul Siena e al rinvio della gara tra Napoli e Juventus per la pioggia, si trova nuovamente in testa alla classica, in compagnia della Lazio. Servono appena 48 secondi all’Udinese per passare in vantaggio e scacciare i fantasmi dell’Europa League. Reti di Basta e Di Natale e per il Siena di Bolzoni.

no images were found

Le nostre pagelle:

HANDANOVIC, 6,5: sicuro in uscita e nelle due occasioni (la prima annullata per fuori gioco) in cui viene chiamato in causa. Incolpevole sul gol di Bolzoni.

BENATIA, 6,5: recupera dal risentimento muscolare e la difesa bianconera ringrazia entusiasta.

DANILO, 6,5: dopo la serataccia di Madrid ritorna agli standard di rendimento abituali.

DOMIZZI, 6: responsabile diligente dell’ “ufficio sinistri”,

BASTA, 7: raddoppia in campionato dopo il battesimo di Lecce.

Dal 75? ABDI’ 5,5: prosegue nella lunga serie delle prestazioni senza infamia né lode.

ISLA, 6: diligente, mai domo e versatile

PINZI, 6,5: ordinato davanti alla difesa. Fino a quando sta in campo pochi pericoli per le zebrette.

Dal 74? BADU, 6: un po’ troppo disordinato, ma efficace.

ASAMOAH, 6: primo tempo carico di voglia, in affanno nella ripresa.

ARMERO, 6,5: accelerazioni da velocista e chilometri da maratoneta.

FLORO FLORES, 6: protagonista nel primo gol, a inizio ripresa il palo gli nega la soddisfazione  del primo centro in campionato

Dall’82? EKSTRAND: Sv.

DI NATALE, 7: presente in entrambe le reti friulane. Da applausi la conclusione sul raddoppio.

Nicola Angeli

facebook

Lascia un commento

627