Bearzi

Un premio per i ragazzi udinesi che si sono distinti in azioni positive

premio

C’è ancora circa una settimana per proporre i nominativi dei ragazzi udinesi che si sono resi protagonisti in ambito scolastico, nel mondo del volontariato e in quello dello sport. Scade infatti martedì 15 novembre per le segnalazioni al “Premio Giovani di Pre.Gio.” giunto quest’anno alla seconda edizione per valorizzare il merito e le storie positive, di forte impegno personale o collettivo, di cui si siano resi protagonisti i giovani. Sul sito del Comune, di Udine www.comune.udine.gov.it, è quindi ancora scaricabile il bando per la segnalazione dei nominativi che poi verranno selezionati e premiati da un’apposita giuria.

“Vogliamo continuare a valorizzare i numerosi giovani che quotidianamente in ambito scolastico, sportivo e del volontariato si distinguono con concrete azioni positive – sottolinea l’assessore comunale all’Educazione, Sport e Stili di Vita, Raffaella Basana –. È un modo per riconoscere l’operato positivo di questi giovani considerandone le importanti ricadute positiva sulla città, e incoraggiarli e sostenerli nel proseguire con successo il proprio percorso formativo. Un’iniziativa che vuole rappresentare un’iniezione di fiducia in un momento di crisi economica e valoriale”.

Il premio, nel quale l’amministrazione comunale investirà complessivamente 8 mila e 100 euro, prevede in tutto 18 riconoscimenti, suddivisi in 3 premi da 700 euro ciascuno, 3 da 600, 3 da 500, 3 da 400, 3 da 300 e altrettanti da 200 euro.

Le candidature avanzate da ciascun ente saranno esaminate da tre distinte commissioni, una per settore, composte da rappresentanti del Comune, del mondo della scuola, del giornalismo, dell’associazionismo e dello sport. I bandi relativi al premio, come ricordato, sono stati pubblicati sul sito del Comune e le proposte di candidatura devono essere consegnate entro le ore 12.15 del 15 novembre 2016 all’ufficio protocollo del Comune di Udine oppure inviate via pec all’indirizzo [email protected] entro le 24.00 dello stesso giorno.

facebook
1.061