Viaggio nella memoria: mostra fotografica di Fabrice Gallina

viaggio memoria-1

Al piano superiore dell’area partenze dell’aeroporto di Ronchi dei Legionari è visitabile fino al 10 gennaio 2014 la mostra fotografica “Viaggio nella memoria” con 40  scatti del fotografo Fabrice Gallina che documentano la rievocazione storica del viaggio in treno che da Redipuglia andava a Most Na So?i durante la Prima Guerra Mondiale.

La mostra è un vero viaggio con una macchina del tempo che riporta il visitatore a respirare le atmosfere dei primi del Novecento e rivivere con diverse tappe alcuni dei luoghi simbolo della Grande Guerra accompagnati dai suoi protagonisti. Per conoscere e ricordare il primo conflitto mondiale e come quest’ultimo ha mutato la società e la cultura dell’epoca il fotografo ha puntato l’obiettivo su personaggi, sguardi, divise, armi, espressioni e dettagli appartenenti a un passato mai troppo lontano e sempre presente nella memoria di tutti.

Il risultato è un vero e proprio reportage dell’evento che ogni anno, attraverso un viaggio in treno, permette ai visitatori di diventare i protagonisti di una rievocazione storica itinerante. Partendo dalla Regia Stazione di Redipuglia si raggiunge la storica stazione Transalpina di Gorizia e, seguendo idealmente quella che un tempo era la Ferrovia Meridionale che congiungeva Trieste a Vienna, si raggiunge prima Most na So?i e infine il paese di Caporetto.

La mostra è l’inizio di quello che vuole essere un progetto fotografico itinerante per raccontare attraverso immagini diversi aspetti della Prima Guerra Mondiale in occasione del suo Centenario.

La mostra è visitabile dal  22 Novembre 2013 a Venerdì 10 Gennaio 2014

1.297