Bearzi

Villacher kirchtag, festa della birra a villach. Pattuglie congiunte italia-austria

Foto 02

Per il secondo anno consecutivo, gli Agenti della Questura di Udine, unitamente ai colleghi della Polizia austriaca, da ieri collaborano a Villach (Austria) in occasione della tradizionale e famosissima Villacher Kirchtag – Festa della Birra, che richiama nella cittadina d’oltralpe circa 400.000 persone, tra cui moltissimi italiani.

I tre operatori della Polizia di Stato della Questura di Udine, personale di comprovata esperienza nella materia di controllo del territorio e con ottima conoscenza della lingua tedesca, sotto l’egida dello SCIP – Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia, indossano la divisa d’ordinanza, in modo tale da essere ben riconoscibili dai turisti italiani, ed hanno compiti di supporto ai locali servizi di ordine e sicurezza pubblica e di prevenzione dei reati.
Inoltre, proprio nel momento in cui si prevede il maggior afflusso di nostri connazionali, le pattuglie miste hanno lo scopo di garantire assistenza e informazione al pubblico, e un pronto intervento nelle attività di controllo del territorio.
L’iniziativa rientra nel vigente accordo di cooperazione internazionale con l’Austria, in vigore dal 1997, che contempla inoltre la collaborazione tra i rispettivi Uffici di collegamento delle zone di frontiera ed ha portato personale della Polizia Austriaca a Lignano Sabbiadoro, nel maggio scorso, per pattugliamenti congiunti organizzati in quella località in occasione delle festività della Pentecoste.

PATTUGLIA POLIZIA AUSTRIA-ITALIA
Villacher Kirchtag di 31. Luglio – 7. Agosto 2016
Il Villacher Kirchtag trasporta tradizioni e usi regionali, ma presenta allo stesso tempo uno spirito moderno e cosmopolita. In più costituisce un significativo fattore economico ed occupazionale per la nostra regione.

In sede di definizione del programma, grande importanza riveste la cura delle tradizioni come si praticavano un tempo. Gli abitanti della nostra regione, come anche gli ospiti provenienti da fuori, apprezzano il Villacher Kirchtag per questa sua forma non adulterata e per la sua offerta di eventi d’alto rango, con la tipica cucina regionale e la vivace presentazione degli usi e costumi carinziani sui numerosi palcoscenici.

In questo spirito porgo a tutti un caloroso benvenuto al Villacher Kirchtag ed auguro ore spensierate e divertenti partecipando a quella che sicuramente è una delle più vivaci e suggestive espressioni di cultura popolare nel contesto dell’Alpe Adria.

POLIZIA AUSTRIA-ITALIA

Foto: “LPD Kärnten”

facebook
1.372