X River, servizio per ciclisti e pedoni che collega Lignano Sabbiadoro a Bibione

Riprenderà anche per questa stagione l’ X River, il servizio di passo barca che permette a ciclisti e pedoni di attraversare il fiume Tagliamento e collegare rapidamente i litorali di Lignano Sabbiadoro e Bibione.

Il servizio entrerà in funzione a partire da Sabato 27 Giugno e sarà attivo fino a Domenica 13 Settembre, con orario continuato dalle 9 alle 19. Il costo del biglietto rimarrà invariato rispetto allo scorso anno (1 euro), così come la capienza massima di persone e biciclette trasportabili a bordo (25 utenti a tragitto). Per accedere al servizio da parte dell’utenza sarà necessario indossare la mascherina o idonea copertura per naso e bocca. Per l’utenza, inoltre, sarà messo a disposizione gel igienizzante per le mani.“Siamo davvero lieti che il servizio di passo barca possa garantire, anche per quest’anno, il collegamento tra Lignano Sabbiadoro e Bibione via fiume” – ha commentato il Sindaco della Città di Lignano Sabbiadoro Avv. Luca Fanotto – “Nelle scorse settimane è stato svolto un lavoro davvero considerevole fra tutti gli attori coinvolti per poter giungere a questo importante risultato, in particolare da parte dell’Assessore alla Viabilità di Lignano, Marina Bidin, dal Sindaco di San Michele al Tagliamento, Pasqualino Codognotto, dall’Assessore regionale alle Infrastrutture, Graziano Pizzimenti, dagli operatori delle due città e dalla TPL FVG (Saf), società di trasporto pubblico urbano ed extraurbano a cui è affidato il servizio. Ringrazio pertanto tutti i soggetti pubblici e privati che hanno contribuito alla riproposizione dell’ X River, ed in particolare desidero esprimere la mia più profonda riconoscenza e gratitudine alla Regione FVG, nella figura dell’Assessore alle infrastrutture Graziano Pizzimenti, per l’attenzione da lui avuta sul tema e per il grande sforzo compiuto al fine di poter offrire, oltre che un servizio di trasporto pubblico, anche uno strumento di scoperta delle bellezze del nostro territorio per cittadini e turisti.” “Il passo barca sarà più che mai di fondamentale importanza durante questa stagione turistica”- ha commentato l’Assessore alla Viabilità di Lignano Sabbiadoro Marina Bidin – “Siamo particolarmente soddisfatti della sua ripartenza visto che le persone sono sempre più sensibili alla mobilità sostenibile ed i turisti sono sempre più appassionati di bicicletta”.
Lo scorso anno, in poco più di due mesi sono stati staccati oltre 42 mila biglietti, con una media di 612 persone che hanno usufruito giornalmente del servizio.

Foto archivio 2019

1.179