Aperitivo a Grado

KISS a Villa Manin: i Rival Sons apriranno il concerto. 17 giugno 2013

facebook

Saranno i californiani RIVAL SONS ad aprire il grande concerto dei KISS, in programma lunedì 17 giugno nello splendido scenario di Villa Manin di Passariano di Codroipo, evento organizzato da Azalea Promotion e Barley Arts, in collaborazione con la Regione Friuli Venezia Giulia, l’Azienda Speciale Villa Manin e il Comune di Codroipo, e inserito nella promozione “Music&Live” dell’Agenzia TurismoFVG, che permette a chi soggiorna in regione di ricevere il biglietto omaggio al concerto (www.musicandlive.it). L’apertura delle porte è prevista per le ore 18 mentre l’inizio dello spettacolo alle 20.
I Rival Sons nascono nel 2008 in California e solo un anno dopo danno alla luce il primo album: From The Fire. Nel 2010 si mettono in evidenza aprendo i concerti di diversi artisti di fama mondiale, tra cui AC/DC, Alice Cooper, Kid Rock. Pressure and Time, secondo album della band, arriva nel 2011 e ha una particolarità, a disegnarne la copertina è infatti Storm Thorgerson, lo stesso disegnatore della famosissima cover di Dark Side Of The Moon dei Pink Floyd. Il terzo e ultimo album della band è Head Down, del 2012, opera che ha visto l’inizio di un tour negli Stati Uniti prima di questa nuova avventura europea.

Ma lo spettacolo del 17 giugno vedrà il suo culmine quando sul palco di Villa Manin saliranno i mostri del rock, i Kiss, con uno show totalmente nuovo, ricco di effetti e scenografie mozzafiato. Proprio dal sito della band, nei giorni scorsi, si è appreso qualche particolare in più in merito, soprattutto riguardo le scenografie, con il palco che sarà dominato da un gigantesco ragno meccanico semovente che traporterà i Kiss sulla testa degli spettatori. Uno spettacolo completamente rinnovato dunque, che dimostra come la band non abbia perso la voglia di sperimentare e di divertisti sui palcoscenici di tutto il mondo. ”Un giorno finirà – ha dichiarato il bassista e co-fondatore Gene Simmons prima del concerto di Stoccolma del 1° giugno – spero che lo faremo in un momento di ascesa, invece di cadere verso il basso. Deve essere grande fino all’ultimo istante. Abbiamo ancora cinque o dieci anni al top”.
La band, che vede in Simmon e in Paul Stanley i due leader carismatici, è stata capace di vendere oltre 120 milioni di dischi in carriera, consegnando alla storia pezzi memorabili come “Detroit Rock City”, “Love Gun”, “Shout it out Loud”, “I was made for Loving You”, “Black Diamond”, “Lick it Up” e l’immancabile anthem di “I wanna Rock & Roll All Nite”. Il grande ritorno nel nostro paese, arriva a due anni di distanza dall’ultimo indimenticabile concerto.

Ricordiamo che grazie al supporto del principale gestore del trasporto pubblico friulano, SAF Autoservizi FVG, anche per lo straordinario appuntamento di lunedì, che richiamerà migliaia di spettatori da tutta Italia e dall’estero, sarà garantito il servizio intensificato di trasporto pubblico denominato “AL CONCERTO SICURO IN BUS” per raggiungere Villa Manin dalla Stazione Ferroviaria di Codroipo (fermata Piazza Giardini) e dall’autostazione di Udine. Al termine del concerto il servizio proseguirà nel senso inverso fino a esaurimento degli utenti presenti.

I biglietti per il concerto di lunedì 17 giugno a Villa Manin, Codroipo (Udine), sono ancora disponibili nei punti vendita autorizzati Azalea Promotion e sul circuito on line www.ticketone.it al prezzo di 74,75 Euro. Per i bambini dagli 8 ai 14 il prezzo del biglietto ridotto è invece di 22 Euro.

436