Udine

A4 – super traffico, sabato 8 agosto sulla A4 Venezia Trieste

polizia poltrada 1 autovie
Alle 16 del pomeriggio di oggi, sabato 8 agosto, si registrano ancora tre chilometri di coda alla barriera di Trieste Lisert, code in uscita al casello di San Donà di Piave, code a tratti e forti rallentamenti lungo tutta la A4 fra San Donà di Piave e il nodo di Palmanova. Elevati i transiti orari che hanno superato i 2 mila e 700. I primi dati, che riguardano la fascia oraria compresa fra la mezzanotte e le 14,00 di oggi pomeriggio, segnalano un incremento complessivo nelle uscite ai caselli del 5,4% per cento rispetto alla stessa giornata dello scorso anno e in linea con l’andamento di sabato scorso, quando – sulle 24 ore – i transiti hanno superato i 190 mila, un record assoluto per Autovie Venete. Superaffollate le aree di servizio, con quella di Duino in cima alla classifica, come sempre perché i turisti diretti in Slovenia, nonostante la vignetta – indispensabile per transitare sulle autostrade slovene – sia in vendita anche nella maggior parte delle altre aree, si fermano di preferenza prima di Trieste. Altrettanto piene – soprattutto di mezzi pesanti che oggi non potevano circolare dalle 8 del mattino alle 22,00 le aree di parcheggio, da quella di Calstorta Sud, in direzione Trieste a quelle due nuove di Roncade dove gli stalli per i tir sono oltre un centinaio San Donà e Villesse i due caselli che hanno registrato l’incremento maggiore nelle uscite: + 75% San Donà di Piave (da dove escono, di preferenza i veicoli diretti a Jesolo) e + 27% Villesse che si conferma una alternativa sempre più apprezzata per chi è diretto in Slovenia e Croazia

facebook
862