PopSockets

AG. DIGITALE: PANONTIN, 11/2 ACCORDO CONFERENZA STATO-REGIONI SU BUL

Trieste, 4 feb – Sarà affrontato nella riunione del prossimo 11 febbraio il Piano nazionale per la Banda Ultra Larga (BUL), la cui approvazione in sede di Conferenza Stato-Regioni, riunitasi oggi a Roma, è stata rinviata per approfondire alcune questioni di carattere finanziario.

“Nella Commissione per l’Agenda Digitale che si è riunita ieri, è emersa la necessità di ulteriori approfondimenti” ha spiegato l’assessore regionale ai Sistemi informativi Paolo Panontin, che rappresenta il Friuli Venezia Giulia, Regione capofila della stessa Commissione. “C’è una condivisione sostanziale sul testo ma rimangono da definire alcune questioni in merito alla distribuzione delle risorse a livello nazionale”.

Si parla complessivamente di 2,2 miliardi di euro messi a disposizione dal Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica (CIPE) a cui si aggiungono altri 1,8 milioni di euro di fondi europei da destinare alla BUL per la rete pubblica di cui sarebbero coproprietari lo Stato e le Regioni.

“Martedì prossimo 10 febbraio si riunirà nuovamente la Commissione per l’Agenda Digitale – ha spiegato Panontin – per definire gli ultimi aspetti oggetto dell’ulteriore istruttoria. Il giorno successivo il testo sarà all’attenzione della Conferenza Stato-Regioni”.

ARC/RU/EP

Powered by WPeMatico

facebook
379