PopSockets

Ambiente: oltre 700 valutazioni elettromagnetiche Arpa nel 2017

Trieste, 1 mar – Nel 2017 Arpa ha effettuato oltre 700
valutazioni del campo elettromagnetico in Friuli Venezia Giulia.
Questa attività, svolta dalla struttura deputata alla protezione
dall’inquinamento elettromagnetico, composta da 8 tecnici
specializzati, è in costante crescita per la continua evoluzione
delle tecnologie e il progressivo potenziamento degli impianti
per la connessione in mobilità.

Delle 700 valutazioni, informa una nota Arpa, 398 sono verifiche
del campo elettromagnetico effettuate con modellizzazione al
calcolatore su installazioni di antenne telefoniche, antenne
radio/tv, linee elettriche o verifiche di progetti
illuminotecnici. Sono invece 319 i controlli sperimentali, cioè
interventi di misurazione del campo elettrico, magnetico ed
elettromagnetico (oltre 2.000 misure) effettuati sul territorio,
sia per iniziativa diretta di Arpa sia su richiesta di Comuni o
Regione.

Arpa già dall’anno 2000 ha messo in campo professionalità e
competenze dedicate alla protezione della popolazione
dall’esposizione ai campi elettromagnetici, sia studiando e
controllando le fonti di pressione (antenne radio e tv, antenne
per la telefonia mobile, altri impianti radioelettrici per
telecomunicazione, linee elettriche per il trasporto e la
distribuzione dell’energia, etc.) sia monitorando lo stato dei
livelli di campo con misurazioni dirette.

La struttura svolge anche una importante attività di formazione,
informazione e consulenza agli enti pubblici, nonché di
formazione della popolazione ad un uso più consapevole delle
nuove tecnologie tenendo conto dei vantaggi e dei rischi che esse
comportano.

ARC/ARPA/Com

Powered by WPeMatico

facebook
702