Bearzi

Anffas Onlus Udine apre la sua sede in via Diaz

Da 10 anni con successo l’Anffas Onlus – Associazione Nazionale Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o relazionale – organizza Anffas Open Day, Giornata Nazionale della Disabilità Intellettiva e/o Relazionale. L’obiettivo è quello di accogliere nelle proprie sedi locali sparse in tutta Italia quante più persone possibili in una giornata all’insegna dell’inclusione sociale che vedrà organizzare eventi, laboratori aperti, concerti, manifestazioni con il diretto coinvolgimento e la partecipazione attiva delle persone con disabilità, dei soci, degli operatori, dei volontari e di quanti operano con e per l’Associazione. L’appuntamento è per sabato 25 marzo: come di consueto quest’anno coinvolgerà – insieme alle altre strutture associative presenti sul territorio nazionale (in tutto 250 che si prendono cura e carico di oltre 30mila persone con disabilità e dei loro familiari) – anche le 5 Anffas della nostra regione coordinate dall’Anffas Friuli Venezia Giulia.
 
Ecco in dettaglio tutti gli appuntamenti in Regione.
 
L’Anffas Onlus Udine aprirà la propria sede in via Diaz 60 a Udine dalle 11 alle 15 con le seguenti iniziative: alle 11 ci sarà la presentazione del gruppo di Self Advocacy “Gruppo Io Cittadino Anffas Udine Onlus” e delle altre attività associative. Il progetto nazionale Io Cittadino, in particolare, ha l’obiettivo di aiutare le persone con disabilità intellettiva a capire come diventare auto-rappresentanti e a come far rispettare i propri diritti di cittadini italiani: l’Anffas Udine a tale proposito è una delle più attive a livello nazionale essendo stata anche presente con il suo gruppo a diversi incontri a Roma. Seguirà un rinfresco per poi proseguire dalle 13.30 fino alle 15 con un laboratorio manuale. 
 
In occasione del 25 marzo, l’Anffas Alto Friuli Onlus sarà in piazza Garibaldi a Tolmezzo (Ud) alle 9 alle 13 per la promozione del pensiero Anffas e per far conoscere le attività della struttura associativa locale. Ci sarà anche la distribuzione di piantine aromatiche a fronte di piccole donazioni. Nel pomeriggio, dalle 14 alle 18, l’associazione si sposterà a Gemona del Friuli, presso il centro commerciale “Le Manifatture”.
 
L’Anffas Onlus Gorizia invece valorizza la Giornata nazionale della disabilità intellettiva e/o relazionale con un duplice evento. Il 25 marzo dalle 10 alle 12 aprirà alla cittadinanza la sua sede che si trova presso il centro diurno G. Musulin in via Garzarolli 6 a Gorizia. Alle 20.30, invece, presso il Kulturni Center “L. Bratus” in viale XX Settembre 85 sempre a Gorizia ci sarà un concerto del coro Freevoices diretto da Manuela Marussi ad ingresso gratuito (le offerte libere raccolte saranno devolute all’associazione) preceduto alle 20.15 dall’inaugurazione della mostra “Tratti e Ritratti”, che prevede l’esposizione dei lavori realizzati dalle persone con disabilità intellettiva e/o relazionale che hanno frequentato il percorso artistico sull’autoritratto sviluppato dall’insegnante Michela Conighi presso il Centro diurno G. Musulin.
 
Nella giornata del 24 marzo l’Anffas Onlus di Pordenone “Centro Giulio Locatelli” ha organizzato dalle 10 alle 12 nella sua sede di via Tiro a Segno 3/A a Pordenone dei laboratori inclusivi con la partecipazione di ben 52 studenti dell’Istituto d’istruzione superiore “Flora di Pordenone”.
 
Triplice appuntamento in altrettante location diverse, infine, a Trieste per la Cooperativa Sociale Trieste Integrazione a marchio Anffas. Ha organizzato infatti per il 24 marzo (poiché il 25 essendo sabato le sedi sono chiuse) presso il Centro Socio Educativo di via Cantù 45 dalle 10 alle 13 aule e laboratori aperti, presso il Museo di Storia Naturale di via dei Tominz 4 dalle 14 alle 15 lezione in Easy to Read (facile da leggere) e CAA (comunicazione aumentativa e alternativa), mentre la sede didattica del Centro di Formazione Professionale in Via Monte San Gabriele 4 resterà aperta dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 15.Anffas Onlus

facebook
1.539