Telegram

Aperture: L’altro volto dell’Umanesimo: Leonardo da Vinci – Giuseppe Fornari

11 giugno 2019
APERTURE 51/19

Leonardo è celebrato da secoli per la sua genialità artistica e scientifica e come figura massimamente rappresentativa del Rinascimento, ma pochi si sono preoccupati di ricostruire la reale storia della sua genialità, segnata da traumi e mancanze – risalenti alla sua nascita illegittima – a cui egli ha risposto con tutta
la forza della sua creatività, per dimostrare al padre di essere un figlio degno di lui, e ottenendo il risultato di raggiungere un ruolo intellettuale prestigioso e nel contempo isolato, come sottolinea anche la sua vita affettiva limitata all’ambito tollerato quanto marginale dell’omosessualità. La grande testimonianza di Leonardo consiste in definitiva in questo, nell’insegnarci
come le difficoltà esistenziali e la non accessibilità dell’oggetto
affettivo possano rovesciarsi in una soglia creativa non misurabile, dove l’oggetto mancante trova non sostituzione ma una realizzazione esponenziale a livello conoscitivo ed artistico. Questo percorso difficoltoso ed esaltante, riconoscibile nei suoi capolavori e in alcune sue imprese scientifiche e tecniche come gli studi sul volo, ci testimonia un volto nascosto della stagione umanistica e rinascimentale, quello dell’umiliazione e del dolore che si tramutano nella più grande realizzazione dell’umano.

Giuseppe Fornari è docente di Storia della Filosofia all’Università di Bergamo. Ha formulato la teoria della mediazione estatico-oggettuale, che studia i processi di origine e formazione della cultura e li applica come chiave interpretativa ed esplicativa della storia del pensiero nei suoi vari aspetti, non solo filosofici, ma anche religiosi, artistici, politici. Tra i suoi libri: Il caso Nietzsche
(in collaborazione con René Girard – 2002); La bellezza e il nulla. L’antropologia cristiana di Leonardo da Vinci (2005); Da Dioniso a Cristo (2006); Mediazione, magia, desiderio in Leonardo e nel Rinascimento (2012); La conoscenza tragica in Euripide e in
Sofocle (2013); Storicità radicale (2013); Catastrofi della politica (2014); Mito, tragedia, filosofia (2017); Leonardo e la crisi del Rinascimento (in corso di stampa).

Realizzazione video:
Pierangelo Gosparo e Sergio Rizzi
DISO multimedia – UNIUD 2019

DISCLAIMER
La maggior parte delle foto pubblicate nella presentazione sono di proprietà dell’autore, del sito e coperte da diritti.
In alcuni casi le immagini sono tratte da Internet e quindi considerate di dominio pubblico.
Qualora il loro utilizzo violasse le leggi vigenti in materia di Copyright, è possibile, tramite la sezione apposita, contattare l’amministratore del sito, il quale provvederà alla loro immediata rimozione.

facebook
528