PopSockets

AZ Alkmaar-Udinese: quali 11 per Guidolin?

az udinese 01In questa stagione, iniziata nel lontano agosto con il preliminare di Champions, non c’è mai stata curiosità intorno agli 11 che mister Guidolin farà scendere in campo ad Alkmaar nell’andata degli ottavi di finale di Europa League. Una serie di dubbi che nasce dalle molte defezioni in casa bianconera. Infatti oltre ai lungodegenti Isla e Badu il tecnico dei friulani deve fare i conti anche con le defezioni di Basta e Abdi, lasciati a Udine per recuperare dai loro acciacchi, e di Fabbrini squalificato. Oltretutto va considerato che Torje e Fernandes non sono in lista UEFA e quindi non son schierabili nella competizione europea. La conferenza stampa pre partita ha lasciato intendere (posto che non si tratti di pretattica) che Di Natale non dovrebbe partire titolare e quindi davanti spazio a Floro Flores. va considerato anche che Guidolin domenica ha espresso la possibilità che in futuro i bianconeri mutino veste passando al 3-4-1-2 al posto del consueto 3-5-1-1 che ha caratterizzato l’ultimo anno e mezzo.

QUI FOTO DEL VOLO E CONFERENZA STAMPA

IPOTESI 1 – 55%

az udinese 01La prima ipotesi, quella che in un certo senso appare più scontata prevede l’utilizzo di Armero in appoggio a Floro Flores con l’inserimento di Pasquale a sinistra e Ferronetti sulla fascia destra.

IPOTESI 2: 25%

az udinese 02Mantenendo sempre lo stesso impianto tattico quindi il tradizionale 3-5-1-1 Guidolin potrebbe anche schierare nel ruolo di trequartista  Asamoah, che in bianconero ha sempre giocato in mediana ma che in nazionale gioca dietro le punte. Questa mossa porterebbe all’utilizzo di Armero da mezzala dove si è già disimpegnato con successo. Più difficile con questo schema vedere la possibilità di Pinzi alzato a trequartista.

IPOTESI 3: 15%

az udinese 03Tuttaltro discorso se dovesse essere utilizzato Di Natale dall’inizio. Ma le parole del capitano in conferenza stampa sembrano lasciare poco spazio a sorpese: Sto meglio dopo l’infortunio subito contro il Milan, ho provato a giocare a Bologna ed è andata bene. So che devo convivere con il dolore. È giusto quello che dice il mister, tre partite a settimana sono tante a 34 anni, per cui non so se giocherò dall’inizio.


IPOTESI 4: 5%

az udinese 442

La difesa a 4 è una rarità assoluta per l’Udinese targata Guidolin. A memoria in questa stagione l’Udinese è partita con 4 difensori solamente nella doppia sfida con l’Arsenal quando però c’era una vera e propria moria di difensori. L’ipotesi potrebbe prevedere Armero in appoggio a Floro con Ferronetti sulla linea dei difensori e Pasquale laterale di centrocampo

facebook

Lascia un commento

533