* * IDEE PER I TUOI REGALI DI NATALE * * Guarda la nostra lista dei desideri * * * * * *

Caparezza in concerto a Jesolo sabato 19 febbraio 2022

Caparezza, rapper e cantautore fuori dal comune, artista fra i più amati dal pubblico italiano per l’acutezza dei testi e per le formidabili performance live, ha annunciato il nuovo tour nei palasport di tutta Italia. Questa nuova tappa del viaggio del “Capa”, al secolo Michele Salvemini, partirà ufficialmente dal PalaInvent di Jesolo (Ve), con il concerto in programma il prossimo sabato 19 febbraio 2022, per poi toccare i palazzetti delle principali città italiane. biglietti per lo spettacolo saranno disponibili in presale dalle 11.00 del 7 maggio, fino alle 23.59 del 13 maggio. Il via allavendita generale sarà dalle 11.00 del 14 maggioonline sui circuiti Vivaticket TicketOne e nei punti vendita autorizzati. Info su www.azalea.it

Sul palco del nuovo “Exuvia Palasport 2022” Caparezza porterà le canzoni del nuovo omonimo album “Exuvia”, in uscita il prossimo 7 maggio in digitale e in formato CD e LP su etichetta Polydor/Universal Music, oltre a tutti i suoi grandi successi. Di oggi, venerdì 16 aprile, è invece la pubblicazione del primo singolo estratto dal nuovo lavoro in studio dal titolo “La scelta”. “Uno degli elementi ricorrenti del nuovo album è la stasi, il limbo, il “non luogo” senza via d’uscita. Come si viene fuori da questa impasse? Esiste un solo modo: fare una scelta, prendere una decisione”, ha commentato l’artista.

Michele Salvemini, in arte Caparezza, si approccia alla musica fin da piccolo studiando il pianoforte. Nel 1998 il percorso dell’artista prende la svolta giusta con la pubblicazione dei demo “Ricomincio da capa”, “Zappa” e “Con Caparezza… nella monnezza”. Nel 2000 esce l’album d’esordio, “?!”, che include 12 dei 14 brani originariamente pubblicati nei suoi tre demo. Dall’album vengono estratti i primi singoli di grande successo, come ad esempio “Tutto ciò che c’è”. Nel 2003 per Caparezza arriva il secondo lavoro in studio, intitolato “Verità supposte”, che ottiene un buon successo, soprattutto grazie ai singoli “Il secondo secondo me”, “Vengo dalla Luna” e “Fuori dal tunnel”, quest’ultimo diventato in breve tempo un vero e proprio tormentone. Del 2006 è invece l’album “Habemus Capa”, disco che si discosta dalla prima parte della carriera dell’artista, pur senza rinnegarla, in quanto poco coerente rispetto al suo attuale pensiero di musicista lontano dal mainstream e dalle logiche di mercato. Dopo “Le dimensioni del mio caos” del 2008, nel 2011 arriva “Il sogno eretico”, album anticipato dal singolo “Goodbye Malinconia”, realizzato insieme a Tony Hadley degli Spandau Ballet. Alla pubblicazione dell’album segue un lungo tour esaurito in tutta Italia. Caparezza è a questo punto un artista maturo e completo, punto di riferimento della scena hip hop nazionale, quando nel 2014 pubblica il suo sesto album in studio “Museica”, anticipato dal singolo “Non me lo posso permettere”. L’album debutta al numero uno dei dischi più venduti dove staziona per due settimane, il tempo necessario per essere certificato Disco d’Oro per le 25 mila copie vendute. L’ultimo album pubblicato è “Prisoner”, nel settembre 2017, trainato dal singolo “Ti fa stare bene”.

897