Bearzi

Cervignano del Friuli: finisce nel fosso, muore assiderato

carabinieri notte
Udine 11 Dicembre – Un uomo di Cervignano del Friuli – Luigi Moretto, di 78 anni – è morto probabilmente assiderato dopo essere finito con la propria automobile in un fossato, nella zona di Villa Vicentina, e non essere riuscito a farsi soccorrere. Questa mattina il cadavere dell’anziano è stato notato da un passante che ha fatto intervenire i Vigili del fuoco e i Carabinieri di Cervignano del Friuli. Secondo una prima e parziale ricostruzione dei fatti, ieri sera l’anziano aveva scelto di percorrere una strada sterrata per far rientro a casa, ma deve essere finito con la propria automobile in un fossato dove l’acqua è alta circa 50 centimetri. Ha cercato inutilmente di attirare l’attenzione dei passanti – anche gettando sulla strada scarpe e alcuni indumenti – ma il freddo alla fine ha vinto le sue resistenze.

facebook

Lascia un commento

389