Udine

Controlli dei Carabinieri anche con l’elicottero tra Latisana e Lignano Sabbiadoro

In questo sabato, il Comando Compagnia Carabinieri di Latisana ha intensificato i servizi di preventivi, focalizzando l’attenzione sulla zona tra Latisana e Lignano Sabbiadoro, allo scopo di vigilare sulla circolazione stradale in una giornata caratterizzata da traffico molto intenso da e per la località balneare e per garantire ai turisti maggiore serenità, contribuendo ad elevare il livello di sicurezza.

Per tale ragione sono stati molti, già dalla decorsa notte, i posti di controlli svolti nella zona dalle Stazioni Carabinieri di Latisana, Lignano Sabbiadoro, Mortegliano, Rivignano e San Giorgio di Nogaro. In particolare, a Lignano Sabbiadoro il dispositivo è stato rinforzato con la presenza del 14° Nucleo Elicotteri di Belluno, che, oltre a sorvolare la cittadina rivierasca, con l’elicottero Augusta B412, ha affiancato personale della Stazione Carabinieri nell’esecuzione di un posto di controllo in Viale Europa.

In Pozzuolo del Friuli, frazione Terenzano, i Carabinieri di Mortegliano sono intervenuti presso il sottopasso autostradale ove era rimasto incastrato un autocarro con cella frigorifera. Ci sono volute quasi 3 ore per liberare il sottopasso e ripristinare la circolazione stradale.

A Lignano Sabbiadoro, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Latisana hanno sanzionato per guida in stato d’ebbrezza un giovane neo-patentato e sono anche intervenuti a Latisana, sulla SR 354, ove una automobilista era uscita autonomamente di strada.

Nel corso dell’intera attività sono state controllate 51 persone, 32 veicoli e sono state elevate 2 contravvenzioni al Codice della Strada. Non si sono verificati episodi delittuosi.

facebook
1.165