Bearzi

Coronavirus, sei i casi in Fvg. Riccardi: no a una zona rossa

Sono al momento sei i casi risultati positivi al test del coronavirus in Friuli Venezia Giulia: un nuovo caso, che era in osservazione, è stato registrato a Gorizia. Si tratta di una persona, sintomatica, che è ora in quarantena domiciliare. È dunque, come detto, il sesto caso positivo preso in carico dal Servizio sanitario regionale. Il campione del test è stato inviato all’Istituto superiore di Sanità. Ad adesso i tamponi effettuati in Friuli Venezia Giulia sono 243, dei quali 16 sono in corso di esame: in tutto le persone in osservazione in quarantena domiciliare sono 122. Una situazione – ha voluto precisare l’assessore regionale alla Sanità, Riccardi – che non richiede l’istituzione di una zona rossa in regione” (video a cura di Giacomina Pellizzari).

facebook
607