Bearzi

Corso di prevenzione e contrasto dell’omofobia

arcigay
Mentre proseguono, in ben 45 classi della regione, i corsi contro il bullismo omofobico che coinvolgeranno circa 800 studenti, sta per partire a Udine un importante corso di prevenzione e contrasto dell’omofobia rivolto a tutti gli insegnanti delle scuole del Friuli Venezia Giulia di ogni ordine e grado.
Il corso, frutto della collaborazione tra Arcigay Friuli Venezia Giulia, Arcilesbica Udine, Regione Fvg, Centro regionale di Orientamento, l’Ufficio Scolastico Regionale e l’Università di Trieste, si terrà lunedì 24 febbraio, martedì 25 marzo e lunedì 14 aprile sempre presso la sede dello Ial Fvg in via del Vascello 1 a Udine.
La partecipazione è a numero chiuso ed è necessaria l’iscrizione che è possibile effettuare collegandosi al sito www.effepiorienta.it, cliccando alla voce “Corsi in avvio” e iscrivendosi all’edizione del corso in avvio a Udine il 24 febbraio 2014. Per la frequenza del corso il personale scolastico ha diritto ai permessi di formazione, così come previsto dall’art. 64 comma 4-5-6-7 del CCNL 2006/2009.
I tre incontri dedicati alla formazione per docenti e operatori Socio-Educativi per la prevenzione e il contrasto dell’omofobia e del bullismo omofobico saranno tenuti da personale specializzato.
Lunedì 24 febbraio l’orario delle lezioni è previsto dalle 9 alle 13 e vedrà gli interventi della psicologa Margherita Bottino e dell’avvocato Francesco Bilotta. Alla prima il compito di parlare di “Identità affettivo-sessuale, Orientamento sessuale e identità di genere, Omosessualità e transessualità, Minority stress, Omofobia e Omofobia interiorizzata”. L’avvocato Bilotta, invece, si soffermerà su “Normativa in tema di discriminazione per orientamento sessuale e identità di genere, Strumenti giuridici per affrontare casi di violenza e discriminazione a danno di minori omo/transessuali, Responsabilità/doveri del personale scolastico ed educativo nei casi di violenza e discriminazione”.
Martedì 25 marzo, dalle 14 alle 18, invece, il professor Luca Pietrantoni parlerà di “Omofobia nella società, Linguaggi denigratori e stereotipi sulle persone omosessuali/transessuali, Caratteristiche del bullismo omofobico, Teorie sul contrasto al bullismo omofobico, Paradigmi e pratiche dell’intervento educativo”.
Infine, lunedì 14 aprile, dalle 9 alle 13, il professor Davide Zotti si soffermerà su “Laboratorio di riflessione sulle buone prassi, in ambito educativo, per prevenire e affrontare l’omofobia e il bullismo omofobico, Realizzazione di un vademecum rivolto a docenti, educatori e ragazzi sul tema dell’omofobia e del bullismo di matrice omofobica”.

facebook
634