Bearzi

Covid: approfondimenti su casi di oggi e terapie intensive in Fvg

Trieste, 23 ott – Nel dettaglio dei dati odierni sul Covid-19
in Friuli Venezia Giulia, il decesso registrato è quello di un
uomo di 90 anni di Pordenone.

Lo comunica il vicegovernatore con delega alla Salute del Friuli
Venezia Giulia, Riccardo Riccardi.

Per quel che riguarda le nuove positività al virus, nel settore
delle residenze per anziani sono stati rilevati i seguenti casi:
17 ospiti nella residenza Moschion (Ts), 2 nella residenza Flora2
(Ts), 1 nella residenza Le Magnolie (Ts), 1 all’Asp della Carnia.
Relativamente agli operatori sanitari che lavorano nelle
residenze per anziani: uno nella residenza Le Magnolie (Ts), 1
nella Livia Ieralla (Ts), 1 all’Itis (Ts), 1 a La Quiete (Ud), 3
nella Moschion (Ts), 1 alla Pineta del Carso (Ts) e un’operatrice
nel Centro disabili di Campanelle (Ts).

Sul fronte del sistema sanitario, da registrare le positività al
Covid di un operatore socio sanitario (Oss) e di un medico a
Palmanova, un Oss dell’Ospedale di Udine, un medico a San Daniele
del Friuli, un infermiere dell’ospedale di Gorizia e una
educatrice professionale di Pordenone.

Per quel che riguarda le attività produttive e le altre
professioni in genere, sono stati rilevati i casi di uno speaker
dell’emittente Tv Koper/Capodistria, un istruttore di palestra di
nazionalità slovena, un agente della Polizia di Stato e un
impiegato dell’Agenzia delle entrate.

Nell’ambito del sistema scolastico ci sono cinque positivi: un
alunno dell’Istituto comprensivo F.Ulderico Della Torre di
Gradisca d’Isonzo, un alunno della scuola secondaria di
Tesis-Vivaro, un alunno della scuola P. Trubar di Trieste, un
alunno della scuola Primaria di Muggia e un alunno della Primaria
di Moimacco.

Infine, da segnalare il caso di una persona che è rientrata dal
Messico e il ricovero nel reparto di terapia intensiva
dell’ospedale di Udine, tra gli altri, di un uomo nato nel 1979 e
di un altro nato nel 1972.
ARC/GG/al

Powered by WPeMatico

facebook
170