Webcam

Di Natale: Sanchez può giocare in una big

sanchez 02
Alexis Sanchez “può benissimo giocare titolare in una grande squadra”. Parola di Antonio Di Natale, che con il cileno fa coppia nell’attacco dell’Udinese che ha appena messo ko l’Inter e si prepara ad affrontare la Juventus. “Sanchez è un grandissimo calciatore e inoltre ha solo 22 anni, può ancora crescere”, assicura Di Natale, prima della cerimonia degli Oscar del calcio. “E’ un ragazzo che vuole diventare il numero uno al mondo, lo ripete sempre. Nell’Inter nel Milan o nella Juventus potrebbe essere tranquillamente titolare”, sottolinea. Sanchez è uno dei più forti partner con cui abbia giocato Di Natale, ma la coppia potrebbe dividersi se il cileno fosse venduto. “La famiglia Pozzo ha detto che non venderà Sanchez, ma so che se arriverà una offerta importante sarà difficile resistere”, ammette l’attaccante, convinto che dietro il successo dell’Udinese c’é il fatto che “non ha bisogno di vendere giocatori perché è una società sana. Il presidente ha dato la possibilità a tanti di andare via, io ho deciso di restare”. E il napoletano, in lizza agli Oscar per il premio di miglior giocatore italiano, non è pentito della scelta. “Continuo a lavorare per dimostrare quanto valgo”, spiega, svelando di sperare ancora in un posto in Nazionale. “Prandelli ha deciso di puntare sui giovani, è una scelta che condivido, ma se mi chiamasse, perché no…”. Intanto pensa all’Udinese: “Abbiamo 33 punti, vogliamo arrivare più presto possibile a 40 e poi vediamo. E – conclude – contro la Juventus vogliamo fare risultato”.

facebook

Lascia un commento

419