Draghi, programmi speciali per donne e minori dell’Ucraina

“L’organizzazione delle protezione civile e tutto il lavoro che vien fatto a livello regionale non sfugge la complessità, ci sono programmi speciali per i minori, per le donne.

Aiuti diretti? Oggi non è previsto, passa tutto per la protezione civile centrale, per il ministero dell’interno, dell’Economia, e questo sembra funzionare”.     Lo ha detto il premier Mario Draghi al termine della visita a Palmarova (Udine). “Che vengano dati direttamente o passino attraverso una procedura”, gli aiuti devono essere “erogati subito. Perchè il bisogno è ora, non tra settimane”, ha aggiunto. Secondo il premier “c’è una straordinaria integrazione con il terzo settore” per affrontare i problemi dell””inserimento scolastico, di insegnamento della lingua, di indirizzare verso il lavoro”.

267