PopSockets

ECOFLASH: SLOVENIA, 26 MILIONI DI EURO PER INFRASTRUTTURE FERROVIARIE

Udine, 2 feb – Al Ministero delle Infrastrutture della Slovenia, per interventi nel settore ferroviario, sono stati destinati 26 milioni di euro di finanziamenti derivanti dal Fondo di Coesione.

Quest’anno infatti, come informa l’ICE-Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, sono in programma le gare di appalto per il rinnovamento delle tratte ferroviarie Zidani Most-Celje e Maribor-Sentilj (l’avvio dei lavori è previsto per la seconda metà del 2017 per un valore complessivo di 400 milioni di euro); per il nodo ferroviario di Pragersko (per un valore di 195 milioni di euro con inizio lavori nel 2017); per il binario mobile e l’aggiornamento della tratta ferroviaria Poljcane-Bistrica (il relativo Bando di gara è in preparazione).

ARC/Netzapping/CM

Powered by WPeMatico

facebook
481