Aperitivo a Grado

Eventi: Bolzonello, BioPhotoFestival promuove cultura territorio

facebook

Budoia (Pn), 23 set – Il vicepresidente del Friuli Venezia
Giulia, Sergio Bolzonello, ha visitato BioPhotoFestival, la
rassegna dedicato a tutto il mondo della fotografia naturalistica
e di paesaggio che si tiene a Budoia, ai piedi della dorsale
montuosa Cansiglio-Cavallo, nelle vicinanze delle Dolomiti
Friulane.

L’iniziativa rappresenta un punto di riferimento per gli
appassionati del settore in quanto è possibile incontrare e
dialogare con i grandi fotografi che si occupano di questo
specifico filone artistico ma anche ammirare le multivisioni
create con le loro foto. Al BioPhotoFestival si può sperimentare
anche l’arte della fotografia e perfezionare la propria tecnica
attraverso workshop, escursioni naturalistiche in zona e visite
alle più importanti e belle città delle province vicine.

Al termine della visita, il vicepresidente della Regione, da
sempre vicino alla manifestazione, ha voluto evidenziare come il
festival “rappresenti una bellissima storia di come una passione
per la fotografia naturalistica e di paesaggio possa dare avvio
alla costruzione di un progetto culturale complessivo. Qui è
infatti possibile l’arte, la tecnologia e la valorizzazione di un
territorio, con importanti ricadute economiche”.

Bolzonello ha poi ricordato come la manifestazione sia cresciuta
edizione dopo edizione, acquisendo una credibilità internazionale
“che le ha consentito di farsi tramite della conoscenza del
nostro grandissimo patrimonio naturale, ma al contempo collegarlo
alle comunità e alle loro culture. In questo modo una zona del
Friuli Venezia Giulia diviene luogo per accogliere i migliori
professionisti del settore e farli così avvicinare ai nostri
luoghi”.
ARC/AL/fc

Powered by WPeMatico

838