Telegram

Festa degli alberi Coldiretti Fvg, piantato un acero alla Silvio Pellico

acero Pellico

Un acero donato dai vivai Marchesan di Chiandussi Maurizio di Basiliano alla scuola primaria Silvio Pellico di Sant’Osvaldo. Un acero platanoide, denominato anche acero riccio, un albero a km 0. Nel primo giorno di primavera la “Festa degli alberi nelle scuole”, indetta con decreto ministeriale delle Politiche Agricole e della Pubblica Istruzione e promossa dalla Fondazione nazionale Campagna Amica di Coldiretti, arriva anche in Friuli nell’ambito del progetto Campagna Amica per la valorizzazione ambientale e la tutela del territorio e per far conoscere ai più piccoli l’importanza degli alberi nei cicli naturali, per sensibilizzarli ed educarli a una più profonda conoscenza delle colture locali, dell’ecosistema e della natura.
Molte le scuole che partecipano oggi in tutta Italia, con il coinvolgimento dei bambini nella piantumazione di arbusti diversi a seconda delle caratteristiche pedoclimatiche dei territori. La scuola Pellico è stata scelta grazie alla sinergia e alla collaborazione creatasi con Campagna Amica nell’arco degli anni, a partire dall’appuntamento ai mercati di piazza XX Settembre a Udine e a Sant’Osvaldo, dove gli alunni espongono e vendono per beneficienza le piantine aromatiche coltivate nell’orto didattico della scuola, per continuare con il premio regionale nella categoria Paese Amico, Oscar Green 2015, e la successiva partecipazione a Expo in occasione della giornata dedicata all’agricoltura sociale.

facebook
1.618