Flash mob a Feletto per la settimana mondiale dell’allattamento

Breastfeeding
Domenica 4 ottobre, nell’ambito della festa d’autunno, l’associazione di promozione sociale Sorsi di Vita sarà presente tutto il giorno con uno stand per dare informazioni sull’allattamento al seno. Alle 16 è in programma il momento clou, con il flash mob per promuovere l’allattamento alla luce del sole.
Per il sodalizio, composto da neomamme formate per dare sostegno e supporto, si tratta della prima uscita ufficiale.
“Siamo felici di poter partecipare all’appuntamento – dice la presidente, Elisa Mattiussi – anche perché per noi si tratta di una vetrina importante per far conoscere il nostro operato”. Sarà anche l’occasione per dare consigli e suggerimenti alle neo e future mamme.
Da alcuni mesi a tutte le famiglie dei neonati di Tavagnacco viene distribuito l’elenco delle mamme formate per dare consulenze sull’allattamento. “E le richieste di aiuto sono numerose. Ogni volta che riusciamo a salvare un allattamento per noi è un successo”, continua la presidente.
“In occasione della festa di domenica – prosegue Kamela Zeneli, membro del direttivo – abbiamo predisposto del materiale informativo, soprattutto per abbattere i falsi miti che ancora ci sono sull’allattamento. Sembra incredibile come alcuni luoghi comuni privi di ogni verità siano così duri da superare”.
L’attività di Sorsi di Vita continua anche nel percorso “La famiglia che nasce”, rivolto alle neomamme e promosso dal Comune attraverso l’associazione Amigdala. Due volte al mese le mamme volontarie partecipano agli incontri che si svolgono nella sede dell’immaginario scientifico rendendosi disponibili per parlare di prima infanzia e allattamento.
“Siamo felici di poter contribuire a un percorso di maggior sensibilizzazione verso le neomamme e i neonati – continua la presidente – e ci auguriamo che in futuro a Tavagnacco possano essere previste altre azioni virtuose, come i parcheggi rosa, i bonus per chi usa i pannolini lavabili e la creazione di spazi dedicati ai neogenitori e ai bambini piccoli”.

1.047