Bearzi

Valerio Scanu4
Venerdì 9 aprile nella spettacolare scenografia della sala spettacoli Arena del Perla, Casinò & Hotel si è esibito il vincitore dell’ultimo Festival di Sanremo Valerio Scanu, che ha intrattenuto il pubblico con i suoi brani un pò soul un pò black tratti dal nuovo album “Per tutte le volte che”.

Gli organizzatori del concerto hanno pensato anche ad un incontro dell’artista con i fan prima del concerto alle 18.00, per rendere omaggio così anche ai minorenni che per legge non possono accedere alle sale del casinò. Durante la serata sono stati interpretati i brani tratti dal suo nuovo album, uscito il 17 febbraio, “Per tutte le volte che” titolo dall’omonimo brano che ha vinto l’edizione 2010 del Festival della Canzone Italiana.










«”PER TUTTE LE VOLTE CHE” è un brano di notevole difficoltà vocale, ma al tempo stesso di un’immediatezza unica – racconta Valerio Scanu – ogni volta che lo canto penso alle strofe, così sussurrate, a volte timidamente, in altri punti con la voce che quasi tradisce rabbia, trattenendosi a malapena, per poi sfociare ed esplodere nel ritornello, con quella melodia a cascata, che ti avvolge e ti toglie il fiato. È come osservare un piccolo mondo – prosegue Scanu – con i dettagli e i particolari di ogni giorno, i fastidi, i litigi, le cose brutte, che sono rappresentati nelle strofe, e poi i ritornelli con lo sguardo che invece può spaziare sopra i monti e al di là delle nuvole, come in un volo libero e felice».

L’album “Per tutte le volte che” contiene nove brani inediti registrati tra l’Italia e Londra sotto la supervisione artistica di diversi produttori, dall’ormai mitico Peppe Vessicchio allo storico Steve Lipson (Eurythmics, Whitney Houston, Pet Shop Boys e Paul McCartney solo per nominarne alcuni) passando per Saverio Grandi (autore per Vasco Rossi, Laura Pausini), Dado Parisini (Raf, Pausini, Irene Grandi, Nek), Luca Chiaravalli (Francesco Renga, Noemi, Giuliano Palma), Kaballà (Antonella Ruggiero, Mario Venuti, Eros Ramazzotti), e Simone Annichiarico.

Il tema più ricorrente all’interno del nuovo lavoro é probabilmente quello dell’amore, declinato nelle sue più diverse sfaccettature. Saverio Grandi firma una sorta di quadrilogia che va dall’amore assoluto di “Miele” alla fine di una storia con “Quando Parlano Di Te”, fino ad arrivare all’amarezza di “Indissolubile” e l’accettazione, il ritrovare la forza di andare avanti descritti in “Mai Dimenticata”. Non mancano temi diversi come nel brano “Il Dio d’America” dove Valerio canta le reazioni della folla di fronte ad un leader politico visto quasi come un dio.

Valerio Scanu ha ottenuto un notevole successo anche dai suoi precedenti lavori, con i due EP “Sentimento” (uscito il 10 aprile 2009, disco di Platino con oltre 70 mila copie vendute) e “Valerio Scanu” (pubblicato il 16 ottobre 2009, oltre 50 mila copie vendute) poi ripubblicato sotto Natale con il titolo “Valerio Scanu Christmas Edition”, in una veste arricchita da brani extra, poster ed una suoneria.

facebook

Lascia un commento

420