FVG Orchestra cerca nuovi musicisti

Molte sono state le attestazioni di stima giunte da direttori e solisti di chiara fama per l’elevata qualità professionale delle produzioni del 2020 della FVG Orchestra. La capacità della compagine sinfonica di mettersi al servizio di diversi direttori e la disciplina esecutiva hanno fatto sì che il livello esecutivo e l’amalgama dell’orchestra siano cresciute in maniera esponenziale in un anno di certo non felice per la musica dal vivo. Lo testimoniano anche le registrazioni del progetto LUDWIG, trasmesso in streaming dai maggiori teatri della regione a novembre e ora disponibile sul sito fvgorchestra.it.

Al fine di proseguire su questo tracciato, il Consiglio Direttivo dell’Istituzione Sinfonica e Musicale della FVG Orchestra guidato dal presidente Paolo Petiziol, su indicazione del direttore artistico Claudio Mansutti ha deliberato di emanare un nuovo bando. Sono aperte quindi le iscrizioni alle audizioni per la copertura dei ruoli di “violino di fila” e “concertino dei primi violini”, al fine di assumere a tempo indeterminato alcuni musicisti di elevata qualità artistica.

Con l’obiettivo di mantenere un’ossatura stabile dell’orchestra, è stato inoltre deliberato di prorogare per un ulteriore anno, quindi fino alla fine del 2021, la validità del Secondo Bando 2019, che ha permesso alla FVG Orchestra di arrivare ad un organico attuale di ottime qualità artistiche oltre che di ottime capacità relazionali.

Con queste due mosse, la direzione della FVG Orchestra ha pensato di contribuire a cercare di rendere sereno anche il 2021 per tutti quei musicisti che hanno collaborato così seriamente con l’orchestra regionale, offrendo loro una sicurezza lavorativa in un periodo oggettivamente difficilissimo. Nel contempo, con l’emanazione di due bandi, ha ritenuto importante dare un forte segnale di attenzione nei confronti dei migliori artisti sul mercato proponendo la possibilità di sottoscrivere un contratto a tempo indeterminato con la FVG Orchestra.

1.209