Gianna Nannini “Io e Te tour” dal 29 Aprile 2011

gianna nannini
È uscito oggi, martedì 11 gennaio 2011, “Io e Te”, il nuovo attesissimo lavoro di GIANNA NANNINI, a due anni di distanza dall’ultimo grande successo “Giannadream – Solo i sogni sono veri” (400 mila copie vendute solo in Italia).

L’album, pubblicato su etichetta Sony Music, contiene dodici brani, undici inediti di intensa carica emotiva, interamente scritti – testi e musica – dalla cantautrice senese, oltre alla cover “Nel blu dipinto di blu (Volare)” di Domenico Modugno.

Il lavoro su “Io e Te” inizia a fine novembre del 2009. La prima canzone composta è stata “Dimentica”. Da quel momento, lungo tutto il 2010, sono nati gli altri dieci brani. Il titolo dell’album indica il modo scelto dalla cantautrice per rapportarsi all’Altro. Con queste tre parole GIANNA NANNINI ha voluto dire “Adesso ci siamo e siamo Io e TE, uno davanti all’altro, non ci sono scuse, mezze verità finzioni o imposizioni”. È l’emozione che prende il potere, un inno all’Amore che rivendica l’affermazione della donna e della sua libera scelta. L’album contiene i seguenti titoli: Ogni tanto, Ti voglio tanto bene, I wanna die 4 you, Dimentica, Perché, Perfetto, Rock2, Mi ami, Io e te, Com’era, Scusa, Nel blu dipinto di blu (Volare).
“Ogni Tanto”, uscito il 3 dicembre 2010, è il primo dei brani inediti del nuovo album ma l’ultimo scritto in ordine di tempo ed è anch’esso dedicato all’Amore inteso proprio come Entità, Persona, Energia. In un mese ha ottenuto grande riscontri, conquistando le vette delle classifiche di vendita dei singoli e del music control.

“Il testo dell’inciso ‘Amor che nulla hai dato al mondo’ – dichiara GIANNA NANNINI – mi è venuto sulle
labbra scendendo con l’ascensore nel mio studio e subito l’ho cantata.
Forse ispirata per assonanza da quel passo magnifico nell’Inferno di Dante: ‘Amor ch’ha nullo amato amar
perdona’, il cui concetto fa un po’ da colonna sonora a molte canzoni di questo album”.

Nell’album, dall’anima fortemente rock, vi è un’importante presenza dell’orchestra con i trentatre elementi della
London Studio Orchestra diretta da Perry Montague – Mason.
Interamente registrato a Londra, presso i celebri Abbey Road Studio, il cd è nuovamente coprodotto da
Gianna con Will Malone, produttore discografico inglese tra gli altri di Black Sabbath e Iron Maiden, con cui
Gianna Nannini ha già lavorato nel 2006 per il fortunato album “Grazie”.

Oltre all’orchestra, vi sono parte dei musicisti della band live di Gianna, fra cui: Thomas Lang alla batteria,
Davide Tagliapietra alla chitarra, Davide Ferrario e Milton Mc Donald con altre chitarre, Francis Hylton al
basso e Miles Bould alle percussioni.
Una novità è la presenza del basso di Francis Hylton degli Incognito che ha aggiunto un tocco soul al rock
della Nannini. Anche in questo album, come già in passato, compaiono due importanti collaboratori ai testi:
Isabella Santacroce e Pacifico, che firmano con Gianna alcuni brani del disco.

Tra le collaborazioni eccellenti per questo nuovo lavoro, Gianna ha affidato l’immagine del cd a Jean –
Baptiste Mondino, grande firma della fotografia internazionale, collaboratore di Bowie, Madonna e Bjork, con
il quale ha studiato uno shooting dallo straordinario impatto evocativo: “è un grande pittore contemporaneo.
Volevo una copertina che, dopo quella di America del 1979, proponesse una nuova Statua della Libertà,
quella per l’Italia, per far capire come sono le donne oggi: libere di scegliere”.

L’uscita, che avverrà contemporaneamente in tutta Europa, sarà seguita da un tour, organizzato da
LiveNation, che prevede 15 tappe nei Palasport e nelle Arene d’Italia dalla primavera e che in estate
approderà all’estero. Si partirà da Milano il 29 aprile per terminare il 4 giugno a Torino: nell’intero Triveneto si
terranno solamente due imperdibili appuntamenti: il 20 maggio a Verona e martedì 24 maggio al Palaverde
di Treviso, in collaborazione con Azalea Promotion.
I biglietti, prezzi da 35 a 50 euro più diritti di prevendita, sono già acquistabili nei punti vendita autorizzati
Azalea Promotion, Box Office e sul circuito online www.ticketone.it

Per rafforzare il concept dell’album di ritrovato rapporto diretto tra Gianna, la sua musica e i suoi fan, è nato
a metà novembre, il primo portale voluto dalla cantautrice, www.giannanannini.com. Studiato ad arte nella
grafica e nei contenuti e con una nuova sezione interattiva per dialogare con la più rock delle Artiste, si tratta
di un vero e proprio “luogo di Gianna” dedicato agli appassionati che vogliono entrare a far parte del suo
“gruppo di amici”: chi vorrà potrà infatti registrarsi per poi accedere ad una community riservata.
All’interno saranno resi disponibili giorno per giorno contenuti esclusivi e ogni iscritto potrà condividere con gli
altri utenti e con Gianna stessa materiale audio, video e altro ancora: un vero e proprio rapporto IO E TE.

Queste le date del tour 2011 di Gianna Nannini

TOUR 2011

29 aprile MILANO Mediolanum Forum

3 maggio ROMA PalaLottomatica

7 maggio REGGIO CALABRIA Palacalafiore

9 maggio ACIREALE Palatupparello

12 maggio EBOLI Palasele

14 maggio CASERTA Palamaggiò

16 maggio PERUGIA PalaEvangelisti

18 maggio BOLOGNA Futurshow Station

20 maggio VERONA Arena

24 maggio TREVISO Palaverde

25 maggio BOLZANO PalaOnda

27 maggio FIRENZE Mandela Forum

31 maggio PESARO Adriatic Arena

2 giugno GENOVA 105 Stadium

4 giugno TORINO PalaOlimpico

702