Giovane escursionista tratto in salvo ad Andreis

Intervento del Soccorso Alpino poco dopo le 14.30 sulle alture sopra Andreis. Un escursionista di 39 anni di Porcia ha chiesto aiuto perché rimasto incrodato e bloccato in forte esposizione durante la discesa dal Monte Taront lungo il sentiero cai 977. L’uomo non riusciva più a procedere né in salita né in discesa e si è ancorato spaventato ad un pino mugo in attesa dei soccorritori ad una quota di 1300 metri. Per raggiungerlo è stato necessario coinvolgere l’elicottero della Protezione Civile che ha caricato a bordo cinque soccorritori per sbarcarli nei pressi di Forcella Antracisa. Da qui è stato necessario poi effettuare delle manovre di corda per raggiungere in sicurezza l’escursionista e riportarlo fino ad un punto dal quale fosse possibile effettuare l’imbarco. Le manovre hanno richiesto il tempo necessario e l’escursionista è stato riportato in salvo poco prima delle 17.30. 

754