Bearzi

libri autrori“Libri e autori a Grado” giunge quest’anno alla ventesima edizione, avendo alle spalle una folta e prestigiosa sfilata dei più accreditati scrittori e saggisti italiani. Come sempre curata da Paolo Scandaletti e Giuliana Variola, si appresta a presentare dal 3 al 30 luglio 2010 un ricco cartellone coi nomi di Natalia Titova, Claudio Angelini, Bartolomeo Sorge con Alfredo Battisti, Walter Veltroni con Bruno Pizzul, Edoardo Boncinelli, Alessandro Ortis con Luca Iezzi, Pupi Avati, Giuliana Lojodice con Anna Testa ed Enrica Bonaccorti.

La ballerina moscovita Natalia Titova, reduce dai trionfi televisivi di Ballando con le stelle, con Patrizia Barsotti ha raccontato la sua affascinante storia che si svolge tra la Russia e l’Italia. Con la prefazione di Milly Carlucci, il volume “Puoi volare anche se non hai le ali” è edito da Sperling &Kpfer – Rai Eri. L’incontro si tiene sabato 3 luglio alle ore 18 nel giardino del gazebo della spiaggia GIT.

Con la grande esperienza di tredici anni come corrispondente della Rai da New York e per averlo seguito da vicino durante la campagna elettorale e nel primo anno da presidente degli Stati Uniti, Claudio Angelini presenterà “Obama un anno di sfide” edito da Rizzoli. L’incontro è in programma giovedì 8 luglio alle ore 21.00 sulla diga Nazario Sauro, alle spalle del Municipio.

Venerdì 9 luglio alle ore 21.15 nel giardino del gazebo in spiaggia GIT, a cura di ICM di Gorizia, Sergio Tavano ed Elvio Guagnini presentano “Carlo Michelstaedter e il mare, immagini e versi”.

Nell’antica basilica di Sant’Eufemia, mercoledì 14 luglio alle ore 21.15, padre Bartolomeo Sorge, che ha diretto le riviste dei Gesuiti “Civiltà cattolica” e “Aggiornamenti sociali”, presenterà il suo volume edito da Mondadori “La traversata. La Chiesa dal Concilio Vaticano II a oggi”. Interverrà l’arcivescovo emerito di Udine mons. Alfredo Battisti.

Oltre che politico e narratore di successo, Walter Veltroni ha pubblicato romanzi e saggi e ora la narrazione lirica dedicata al ricordo di una strage assurda accaduta durante la finale della Coppa dei Campioni del 1985 fra Juventus e Liverpool nello stadio Heysel di Bruxelles. Il volume “Quando cade l’acrobata, entrano i clown” è edito da Einaudi. L’appuntamento si terrà giovedì 15 luglio alle ore 18.00 nel giardino del gazebo in spiaggia GIT, con l’intervento di Bruno Pizzul, che in quello stadio era presente come telecronista Rai.
Edoardo Boncinelli, uno degli scienziati italiani tanto più autorevoli sullo scenario internazionale quanto capaci di fare alta divulgazione, ritorna con gran piacere agli incontri di Grado il pomeriggio di venerdì 16 luglio alle ore 18.00 in spiaggia GIT per presentare il volume “Mi ritorno in mente” edito da Longanesi.

Venerdì 23 luglio alle ore 18.00, sempre al giardino del gazebo della spiaggia principale, dibattito sul tema “Energia, da cncausa della crisi a leva per il suo superamento?”. Interverranno il presidente dell’ Autorità per l’energia Alessandro Ortis e Luca Iezzi, autore del volume “Energia nucleare? Sì, grazie?” edito da Castelvecchi.

Appuntamento sapido sabato 24 luglio alle ore 21.00 alla diga Nazario Sauro con il regista cinematografico Pupi Avati. Dalla sceneggiatura del film “Il figlio più piccolo” con Christian De Sica, Laura Morante e Luca Zingaretti, il registra offrirà un  pungente ritratto dell’Italia di questi nostri anni attraverso l’omonimo romanzo edito da Garzanti.

Giuliana Lojodice, compagna nella vita ed in teatro dell’indimenticabile Aroldo Tieri, ha scritto la storia della loro lunga vita in comune, con la regista televisiva Anna Testa. Il volume “Buonasera Aroldo, Buonasera Giuliana”, edito da Baldini Castoldi Dalai, sarà presentato giovedì 29 luglio alle ore 18.00 nel giardino del gazebo in spiaggia GIT.

La rassegna “Libri e autori a Grado 2010” si concluderà venerdì 30 luglio alle ore 18.00 sempre in spiaggia GIT con Enrica Bonaccorti, interprete di cinema, teatro e televisione, ora conduttrice radiofonica di ottimi ascolti, che presenterà il proprio romanzo edito da Marsilio “L’uomo immobile”.

La manifestazione, curata da AZ comunicazione di Udine, è promossa dall’ Assessorato regionale alle Attività produttive e dal Comune di Grado, con il sostegno di ENEL, Fondazione Antonveneta, e la collaborazione di GIT e della libreria Dante di Grado.

facebook

Lascia un commento

487