Telegram

Hockey: Aquile sconfitte ad Asiago

aquile_4
Seconda sconfitta consecutiva per le Generali Aquile FVG che non approfittano del riposo del Renon e restano ancorate al sesto posto. Odegar indigesto ai friulani particolarmente sfortunati che devono fare i conti con gol regolare annullato, due pali e la rete della sconfitta subita in doppia inferiorità a meno di un minuto dal termine.

È un primo tempo caratterizzato da una maggior intensità di gioco da parte dei padroni di casa che gestiscono il puck, mentre il Pontebba si dimostra più cinico. Dopo un primo tentativo delle Aquile, gli Stellati iniziano a gestire il disco portandolo spesso nel terzo avversario. La difesa gialloblu, però, si dimostra quadrata e tiene a bada ogni tentativo dei vicentini che difficilmente riescono a impegnare Carpano. Generali che, come da previsione, lasciano sfogare gli avversari e poi colpire in contropiede come avviene al 15.46 quando Guerin approfitta al meglio di un errore di Plastino in zona neutra e trafigge Bellissimo nell’uno contro zero. Poco dopo è Nikiforuk che va vicino al raddoppio senza fortuna. Si vede più ritmo nel secondo drittel e ne guadagna lo spettacolo. Asiago subito in rete dopo soli 31 secondi con Henrich che approfitta al meglio di una superiorità numerica e infila Carpano dopo un rebound concesso su tiro di Lehtinen. Prova a rispondere Koivunen prima della doppietta di Guerin (9.53) che in power-play viene servito alla perfezione da Nikiforuk al centro dello slot. La difesa del Pontebba resta quadrata nonostante i continui tentativi degli stellati con i friulani parecchio sfortunati. Al 16′ Lutz colpisce in pieno un palo a Bellissimo battuto, al 17.33 Soraperra prima convaluta e poi annulla per bastone alto una rete di capitan Rigoni apparsa regolare. Dopo il danno la beffa per le Generali visto che al 19.19, ancora in superiorità, è l’Asiago a trovare la rete del nuovo pareggio grazie a Intranuovo che buca Carpano con una sventola dalla blu che si infila nel sette. Si accendono subito gli ultimi venti minuti con l’Asiago che mette a segno il primo sorpasso all’1.15 con Parco. La risposta delle Aquile è sulle stecche di Nikiforuk e Marchetti, ma il pareggio arriva con Lavrentiev (2.58) grazie a una deviazione a distanza ravvicinata. Inizia a spingere di più il Pontebba che inizia a prendere la mira contro la gabbia di Bellissimo: McElroy spara alto di un soffio mentre è ancora la sfortuna che spinge il disco di Marchetti sul palo al 13′. Nei minuti successivi stellati vicinissimi alla rete prima con Intranuovo e poi con Benetti. Al 17.04 Aquile che incappano in un doppio power-play con Henrich che trova la stoccata vincente proprio sullo scadere delle penalità. Friulani che chiudono in attacco togliendo Carpano dalla gabbia senza, però, che il sesto uomo di movimento serva a trovare la rete che avrebbe significato overtime.

Gli altri incontri
Fassa Salumi Levoni – Cortina de Vilmont 2:5 (1:0, 1:4, 0:1)
Alleghe Tegola Canadese – Interspar Bolzano 3:0 (0:0, 2:0, 1:0)
red orange Valpusteria – Valpellice ARCE 9:7 (2:4, 4:2, 3:1)

Classifica dopo 14 giornate
1. red orange Valpusteria 28 punti
2. Supermercati Migross Asiago 25 punti
3. Interspar Bolzano 23 punti
4. Fassa Salumi Levoni 20 punti
5. Ritten Sport Renault Trucks 19 punti
6. SGP Generali Aquile FVG 17 punti
7. Alleghe Tegola Canadese 14 punti
8. Valpellice ARCE 12 punti
9. Cortina de Vilmont 10 punti

HC SUPERMERCATI MIGROSS ASIAGO – SGP GENERALI AQUILE FVG 4:3 (0:1, 2:1, 2:1)

Reti: 15.46 (0:1) Guerin (Nikiforuk/McElroy), 20.31 (1:1 pp) Henrich (Lehtinen/Borrelli),29.55 (1:2 pp) Guerin (Nikiforuk/Marchetti), 39.39 (2:2 pp) Borrelli (Lehtinen/Intranuovo), 41.15 (3:2) Parco (Tessari), 42.59 (3:3) Lavrentiev (Koivunen/Rigoni), 59.01 (4:3 pp2) Henrich (Borrelli/Lehtinen)

Supermercati Migross Asiago: Bellissimo (Pavone); Plastino, DeMarchi, Lehtinen, Trevisani, Miglioranzi, Rossi, Strazzabosco, Parco; Busa, Tessari N., Tessari M., Borrelli, Benetti, Presti, Ulmer, Henrich, Stevan, Intranuovo Coach: John Harrington
Coach: John Harrington

SGP Generali Aquile FVG: Carpano (Camin); Lutz, Marchetti, Bonni, Ambrosi, McElroy; Raduns, Delfino, Felicetti, Nikiforuk, Koivunen, Rigoni, Guerin, Ciresa, Lavrentiev, Nicolao, Rizzo
Coach: Tom Pokel

Arbitri: Soraperra (Benvegnù/Rebeschin)

Tiri: Supermercati Migross Asiago 37 (6, 14, 17) – SGP Generali Aquile FVG 41 (9, 13, 19)

Penalità: Supermercati Migross Asiago 8 (0, 4, 4) – SGP Generali Aquile FVG 10 (2, 4, 4)

Spettatori: 600

facebook

Lascia un commento

492