Telegram

Incidente S. Vito: Fedriga, vicinanza a famiglia lavoratore deceduto

Trieste, 1 giu – “A nome di tutta l’Amministrazione regionale
esprimiamo le nostre più sentite condoglianze ai famigliari, agli
amici e ai colleghi del giovane uomo morto oggi a San Vito al
Tagliamento mentre stava lavorando. Un fatto così grave ci deve
spingere a riaffermare il valore assoluto della sicurezza in
ambito lavorativo”.

Lo afferma il governatore del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano
Fedriga, commentando la notizia della scomparsa del trentottenne
di Fiume Veneto, rimasto schiacciato dal ‘muletto’ che stava
manovrando.

“L’impegno di tutti deve essere massimo per scongiurare che
disgrazie di questa portata possano nuovamente ripetersi. È
fondamentale – conclude Fedriga – che la cultura della sicurezza
diventi un bene prezioso da coltivare con scrupolo in qualsiasi
situazione e contesto professionale”.
ARC/RT/gg

Powered by WPeMatico

facebook
99