Bearzi

Influenza A a Pordenone: trentottenne in rianimazione

PORDENONE. È stato trasferito nel reparto rianimazione dell’ospedale di Pordenone, in prognosi riservata, un uomo di 38 anni, operaio di nazionalità bengalese, affetto dal virus dell’influenza A e ricoverato nei giorni scorsi nel reparto di pneumologia dello stesso nosocomio cittadino. Da quanto si è appreso, le sua condizioni sono leggermente peggiorate in seguito a una crisi respiratoria e ciò ha indotto lo staff sanitario al trasferimento. I medici sono, comunque, ottimisti circa un decorso positivo della polmonite bilaterale che gli è stata diagnosticata. L’uomo non appartiene ad alcuna delle …

facebook

Lascia un commento

405