Udine

Limp Bizkit
L’estate 2011 ha segnato l’attesissimo e prorompente ritorno dei LIMP BIZKIT, la rap metal band più famosa al mondo con oltre 50 milioni di dischi venduti. A sei anni dall’ultima fatica discografica, è uscito lo scorso 28 giugno in tutto il mondo il nuovo album “Gold Cobra” conquistando fin da subito il consenso del loro numerosissimo pubblico e della critica. A supportare la pubblicazione del nuovo album è partito l’altrettanto atteso “Gold Cobra Europe Summer Tour 2011” che dal 24 giugno (prima tappa al Sonisphere Festival di Basilea) sta portando i LIMP BIZKIT sui principali palchi europei abbracciando così da vicino i loro numerosissimi fan. In Italia, dove li abbiamo visti esibirsi al Palasharp di Milano l’ultima volta, lo scorso settembre, in uno show pieno di energia e adrenalina che ha soddisfatto tutti i fan, Fred Durst e compagni si sono esibiti ieri sera, martedì 12 luglio nella suggestiva cornice di Villa Manin a Codroipo (UD), l’unica tappa nazionale del tour
Sul palco la formazione storica, che li ha resi un fenomeno planetario impareggiabile e inarrivabile per il genere, con Wes Borland alle chitarre, Sam Rivers al basso, John Otto alla batteria, Dj Lethal alle tastiere e ovviamente il leader Fred Durst alla voce. Tutto è tornato come 10 anni fa, nel momento di massima espansione della band statunitense che ha scelto di non maturare perché la propria natura è quella dei pranker, dei ragazzacci sfrontati, arroganti e violenti.

Qui le FOTO del concerto

facebook
1.134