Bearzi

Maltempo: Lignano in ginocchio nella notte

maltempo-lignano-11
Una vera e propria bomba d’acqua ha colpito Lignano Sabbiadoro nel corso della notte. In soli 90 minuti, da mezzanotte all’una e trenta, sono caduti 105 millimetri di pioggia, tanto quanta solitamente ne cade in 12 ore. A seguito del maltempo si è verificato un black out nella zona di Pineta in viale Europa e a Sabbiadoro in viale Trieste e via Carinzia. Gli allagamenti delle sedi stradali hanno riguardato viale Europa, viale Centrale, via Carinzia, zona terramare, il lungomare Riva e altre vie secondarie. Numerose le richieste di verifiche e interventi per allagamenti garage e scantinati, alberghi e abitazioni private (zona city, San Giovanni Bosco, viale centrale, via Carinzia, Terramare, Villaggio Europa, Arco dei Continenti e Luna Park). Nella zona city lo scoppio di una condotta fognaria con conseguente voragine ha causato l’allagamento di una sala giochi
“Dobbiamo ringraziare la Protezione Civile, i Vigili del Fuoco e le forze dell’ordine per le forze messe in campo e la tempestività degli interventi. – afferma il Sindaco di Lignano Sabbiadoro, avv.Luca Fanotto – Grazie a loro la Città sta già tornando alla normalità”
“Devo anche manifestare vivo apprezzamento nei confronti degli operatori – continua il Sindaco – che non sono rimasti fermi ma hanno risolto in maniera pronta tutte le proprie criticità”
La protezione civile è intervenuta con circa 20 volontari, 3 automezzi e idrovore. Sul posto anche i vigili del fuoco di Lignano con alcune squadre di altri distaccamenti provinciali di Udine, Pordenone, Codroipo e Latisana. “Questa notte – racconta il responsabile della protezione civile locale, Alessandro Borghesan – alle 23.30 abbiamo avuto il primo fronte temporalesco che seguivamo da circa un’ora grazie all’allerta della protezione civile regionale. Come sala operativa comunale abbiamo registrato 32 richieste di intervento, a cui vanno aggiunte quelle dei vigili del fuoco con i quali abbiamo collaborato fin dai primissimi momenti. Stimiamo che siano state oltre una sessantina le richieste di intervento tutte nell’arco di un’ora”.

maltempo-lignano-1

maltempo-lignano-5

maltempo-lignano-10

Si è svolto stamane nella Sede Municipale una importante riunione stimolata dal Sindaco Avv. Luca Fanotto fra i rappresentanti delle categorie lignanesi e l’Amministrazione Comunale per fare il punto sulla situazione della stagione turistica 2014 e la possibile pianificazione di attività ed iniziative affinché la Città di Lignano Sabbiadoro possa rimanere attrattiva a livello turistico almeno fino ai primi giorni di ottobre.
A rappresentare l’Amministrazione erano presenti il Sindaco Avv. Luca Fanotto il Vice Sindaco Dott. Meroi e gli Assessori Brini e Ciubej mentre le Categorie erano rappresentate da Confcommercio – Ascom Lignano, Consorzio 6 Parchi Tematici, Consorzio Alberghi Lignano, Consorzio Lignano Holiday, Consorzio Commercianti Lignano, Consorzio Marine Lignano, Consorzio Spiaggia Viva, GETUR, Lignano Pineta Spa, Lignano Sabbiadoro Gestioni e Società Imprese Lignano ognuna con i relativi Presidenti e Direttori. Presente anche il Direttore della Turismo FVG Dott. Michele Bregant.
Il Consorzio Lignano Holiday aveva già comunicato nei giorni scorsi la propria proposta: un pacchetto commerciale che a fronte di una prenotazione di 3 giorni avrebbe concesso al turista uno sconto del 50% sulla tariffa del giorno in cui si fosse verificata pioggia per più di 2 ore al mattino e al pomeriggio. In aggiunta a ciò l’omaggio di ombrellone e due lettini dopo il check out dall’albergo dell’ultimo giorno.
“Una proposta sicuramente interessante – ha commentato il Sindaco Fanotto – ma che non può restare isolata. E’ necessario fare squadra affinchè Lignano possa dare una offerta organica sul territorio”. Indicazione questa che è stata subito colta dai Concessionari spiaggia che, sull’onda della proposta del Consorzio Holiday, si sono impegnati a mantenere i propri servizi attivi almeno fino alla fine di settembre.
“Anche il Comune farà la sua parte – ha affermato il Vice Sindaco Dott. Vico Meroi -andando a calendarizzare nei weekend di tutto il mese di settembre (e possibilmente anche per i primi giorni di ottobre) una serie di manifestazioni ed eventi sportivi di notevole impatto, in grado di richiamare appassionati e non come la Lignano Sup Race, la Sun and Run, la Regata Della Laguna, la finale Grand Prix Triathlon – Lignano Olympic Triathlon, il V Trofeo Citta’ Di Lignano Di Boxe e la competizione automobilistica Pineta Master Show.”
Il tutto nella speranza che il tempo così severo durante i mesi estivi possa essere più clemente almeno a Settembre ed Ottobre.
“Non abbiamo ancora a disposizione i dati sulle presenze ed i bilanci comunque si trarranno a fine stagione. La riunione di oggi è stata positiva perché questo confronto ci ha permesso di sottolineare le criticità di questa stagione, da un lato la crisi economica e dall’altro il maltempo, ma anche per fare autocritica e per trovare delle soluzioni in previsione della programmazione della stagione 2015. E’ stata infatti delegata Lisagest da parte degli operatori e dell’Amministrazione per l’elaborazione di una proposta unitaria da presentare a breve alla Regione per la promozione della località per il prossimo anno.” ha concluso il Sindaco

maltempo-lignano-8

maltempo-lignano-12

maltempo-lignano-14

facebook
1.953