Udine

Meteo: ancora qualche giorno di sole, poi grande incertezza. Pasqua con il rischio beffa

Mancano ancora parecchi giorni a Pasquetta, tradizionalmente dedicata alle gite fuoriporta e quanti pensano di passare il lunedì dell’Angelo all’aperto stanno già monitorando la situaiozne del meteo. E in effetti la beffa sembra dietro l’angolo. Il lunghisismo periodo asciutto e caratterizzato da un marzo versione quasi estiva sta per abbandonarci con buona pace degli amanti del caldo. Questo fine settimana dovrebbe essere preservato dagli arrivi di brutto tempo anche se le temperature subiranno uno sbalzo all’ingiù a partire da sabato quando si attesteranno su valori più consoni al periodo. La fase perturbata comincerà più avanti. Forse martedì. La bassa pressione sta cercando di infiltrarsi e mettetre definitivamente in scacco il vortice antidepressionario che ci ha regalato sole e caldo. L’aria fredda entrerà sull’Italia proprio da nordest e quindi aspettiamoci una settimana all’insegna della variabilità con scrosci e sole come una vera primavera regala tradizionalmente. Per Pasqua le cose non saranno troppo diverse e l’instabilità la farà da padrona. Un consiglio? Preparatevi delle alternative alla griglia in mezzo ai prati. Noi incrociamo le dita per il bel tempo ma non sarà facile

facebook
495