Montagna: ultimo weekend di sci a Tarvisio, Zoncolan e Piancavallo

Fino a domenica si scia ancora nei tre poli dopo la chiusura di Sappada e Forni di Sopra, Sella Nevea rimane aperto fino al 18 aprile

Ultime sciate sulle piste dei comprensori del Friuli Venezia Giulia. Questo, infatti, sarà l’ultimo weekend prima della chiusura della quasi totalità delle stazioni sciistiche: Piancavallo, Zoncolan e Tarvisio, dopo Forni di Sopra-Sauris e Sappada che avevano già chiuso il 27 marzo, rimarranno in funzione fino a domenica, mentre Sella Nevea prosegue l’attività fino al 18 aprile.

Le precipitazioni nevose degli ultimi giorni non fermano gli ultimi giorni di operatività degli impianti e rimane attiva la promozione avviata la scorsa settimana da PromoTurismoFVG, che prevede lo sconto del 30 per cento sul prezzo dello skipass (acquistabile solo alle casse dei poli), mentre Sella Nevea mantiene il prezzo di bassa stagione senza ulteriori agevolazioni.

Piancavallo rimangono accessibili solo le seggiovie Casere e Busa Grande, a Tarvisio rimane in funzione solo la telecabina del Lussari e sullo Zoncolan, da lunedì sono operative solo Funifor Ravascletto e la seggiovia Valvan (lato Ravascletto aperta la pista di rientro, lato Sutrio aperte 2,4).

Aperto fino al 18 aprile il polo di Sella Nevea, in cui prosegue anche la promozione dedicata agli scialpinisti, ovvero una tariffa agevolata a chi desidera raggiungere il percorso sci ai piedi dal Rifugio Gilberti alla Sella Prevala utilizzando la telecabina del Canin, per poi scendere lungo la pista, e sono iniziate le serate skialp in notturna, dalle 17 alle 21.30 con partenza da piazzale Slovenia.

Per rimanere aggiornati sulle aperture dei comprensori tra piste e impianti è possibile accedere alla sezione Infoneve, www.turismofvg.it/montagna/infoneve.

PromoTurismoFVG ricorda che per accedere agli impianti da oggi non è più necessario il green pass, ma resta obbligatorio l’utilizzo della mascherina (Ffp2 sugli impianti “chiusi” – telecabine, funivie, seggiovie a cupola abbassata, tappeti coperti – e mascherina, anche chirurgica, su tutti quelli aperti).

GLI APPUNTAMENTI FINO AL 6 APRILE

Proseguono le proposte tra escursioni, passeggiate e gite – tempo permettendo – in mezzo alla natura. A Sauris, domenica, sarà possibile prendere parte alle degustazioni delle eccellenze del territorio alla scoperta dei sapori locali (Informazioni e prenotazioni allo IAT di Sauris (tel. 0433.86076; [email protected]), a Forni di Sopra sabato e domenica ci saranno ciaspolate ed escursioni in notturna a fondovalle (info e prenotazioni: Infopoint PromoTurismoFVG Forni di Sopra, tel. 0433 886767; [email protected]) e lo Zoncolan propone escursioni al tramonto, la lanternata, yoga, la cavalcata a fondovalle e la visita alle grotte, mentre più piccoli l’iniziativa “Una mucca per amico” (Informazioni e prenotazioni: Visit Zoncolan-Sutrio tel. 0433 778921). A Piancavallo questa domenica si terrà il Trofeo Cobra, le olimpiadi invernali dedicate ai bambini tra caccia al tesoro e giochi di abilità per i bambini.

Sulle Alpi Giulie, a Tarvisio, sono in programma le passeggiate naturalistiche Spaik Alm e Alpe del Lago e quella storica Abschnitt Saisera e ancora le classiche escursioni con racchette da neve al Mezesnig e forest bathing, mentre per i più piccoli ci saranno laboratori e l’approccio all’arrampicata (info e prenotazioni: Infopoint PromoTurismoFVG Tarvisio, [email protected]; tel. +39 0428 2135) e tutte le attività sono consultabili sul sito Montagna365 del portale di PromoTurismoFVG, alla sezione “Neve e ghiaccio” (www.turismofvg.it/it/montagna365/neve-e-ghiaccio).

Domenica, tra le attività promosse da Sportland e nella comunità collinare sono in programma il “Nature Bathing tra i meleti antichi di Tolmezzo” e la passeggiata tra i prati – cercando l’inaspettato in natura (contatti: [email protected]a.com e www.turismofvg.it/it/turismofvg/cosa-fare/sportland).

736