Udine

Natale a Pordenone, appuntamenti di venerdì 2 dicembre

LABORATORIO E LETTURE PER BAMBINI
Alle 15 in Biblioteca civica, saletta Degan, c’è il Natale pop-up: laboratorio creativo per bambini dagli 8 anni a cura del paper engineer Dario Cestaro per realizzare biglietti e cartoline sorprendenti (max 30 iscritti, prenotazioni 0434 392971). Alle 17, sempre in Biblioteca,  le letture del venerdì suddivise per fasce di età. Dalle 17 alle 17.40 per bambini dai 0 ai 3 anni; dalle 17.40 alle 18.30 per bambini dai 3 ai 6 anni.


LETTURE E MUSICA

Alle 17.00, al Convento di San Francesco, Massimo Somaglino leggerà “Markheim”, breve racconto di Robert Louis Stevenson, recital impreziosito dall’intervento musicale della scuola  Salvador  Gandino.


SHOPPING, MAGIA E GONFIABILI

Dalle 17.00 Magicland Beautyfood & Shopping l’evento trasformerà l’area di via Bertossi e via Brusafiera in un mondo magico, animato da prestigiatori, artisti di strada e musica dal vivo, in una coreografia da sogno. Attraversando gli archi di palloncini che delimiteranno i tre accessi all’area, i visitatori si immergeranno in un mondo incantato dove tutti i negozi e i locali rivestiti di luci e colori per l’occasione accoglieranno i clienti tra maghi itineranti, artisti di strada e mangiafuoco, cantastorie che racconteranno le fiabe per i più piccoli (fino alle 20.00). Ospite d’onore l’illusionista Simone Al Ani – vincitore dell’edizione 2015 di Italia’s Got Talent – con il suo spettacolo di magia e manipolazione dell’invisibile (alle 17.15). E nell’area pedonale di largo San Giorgio ci saranno i gonfiabili per bambini.

ASTA DI BENEFICENZA CON I PAPU
Alle 18 a Palazzo Montereale Mantica L’asta per la ricerca a cura di Fondazione CRO Aviano Onlus, anche occasione per scambiarsi gli auguri brindando alle prossime festività. A essere messi all’asta saranno i disegni originali che Ugo Furlan, artista pordenonese, ha realizzato per il calendario 2017 della Fondazione CRO Aviano Onlus. L’evento sarà anche un godibile momento di spettacolo perché battitori d’asta saranno i Papu. Il ricavato dell’asta andrà a finanziare il Progetto Laboratorio per la formazione e il training dei ricercatori del Campus CRO. Il Campus, primo esempio del genere in Italia in ambito pubblico-oncologico, consentirà all’Istituto Nazionale Tumori di essere sempre più punto di riferimento e snodo delle collaborazioni con il mondo della ricerca, degli IRCCS e accademico che, ad Aviano, avrà a disposizione strumenti e opportunità ulteriori per approfondire collaborazioni scientifiche in campo oncologico. Oltre al Presidente della Fondazione, Michelangelo Agrusti, parteciperanno all’evento il dottor Paolo De Paoli, Direttore Scientifico, e un ricercatore del CRO. A conclusione della serata è previsto un momento conviviale


CONCERTO DEI DIABOLICI TOUPE’ IN PIAZZA XX SETTEMBRE

Ad animare le casette di piazza XX Settembre alle 19 sarà Penelope e i Diabolici Toupè: una piccola orchestra “vintage style” di 7 elementi, caratterizzata da una sezione fiati (trombone, tromba e sax tenore/baritono) che le permette di esplorare un repertorio inusuale, fresco, ballabile, interpretato da una voce femminile travolgente. Il genere prevalente è il Rhythm and Soul degli anni ’60, straniero (Aretha Franklin, Etta James, Amy Winehouse) e italiano (Celentano, Nina Zilli); l’inserimento del contrabbasso ha permesso al gruppo di deviare anche verso lo swing e il rockabilly più coinvolgente (Brian Setzer, Buscaglione, Carosone, Imelda May.
 

Powered by WPeMatico

facebook
835