Bearzi

OGM: Fidenato assolto per la semina del 2010

Giorgio Fidenato, leader di ”Agricoltori federati”, è stato assolto stamani dall’accusa di aver seminato mais Ogm ”Mon 810” nei suoi poderi di Fanna e Vivaro (Pordenone) senza la preventiva autorizzazione. Lo ha stabilito il Giudice del Tribunale di Pordenone, Rodolfo Piccin, in relazione ai fatti risalenti all’aprile 2010, quando avvenne la prima semina di mais transgenico in Italia.

facebook

Lascia un commento

388