Udine

Rubano il borsello con oggetti personali al contrabbassista Marzio Tomada. L’appello per ritrovarlo

Attorno alle 23 di venerdì notte si è verificato un furto in via Tomadini di un borsellino al musicista Marzio Tomada che conteneva soldi e oggetti personali. Marzio lancia l’appello su Facebook per cercare di recuperare la merce rubata. “Il borsello e un ”the bridge” degli anni 70 che apparteneva a a mio padre,alla quale ero molto legato.All’ interno c’erano penne album pipe e oggetti da fumatore.Se qualcuno vedesse in giro o trovasse per caso mi contatti. La vedo dura ma la speranza è sempre l ultima a morire.
L’occasione fa l’uomo ladro(purtroppo).  Al interno c’era tutta la mia vita! Pazienza.”


Tre persone, racconta il musicista, si sono avvicinati alla mia macchina parcheggiata sotto casa mentre stavo scaricando i miei strumenti musicali.

“Sono stati veramente invisibili e velocissimi, questione di secondi. Parlo al plurale perché con la coda dell’ occhio ho visto 3 persone che camminavano spedite una di quelle aveva una giacca invernale rossa e bianca ,solo dopo ho realizzato l’accaduto.”


Il borsello e un ”the bridge” degli anni 70 che apparteneva a a mio padre,alla quale ero molto legato.All’ interno c’erano penne album pipe e oggetti da fumatore.Se qualcuno vedesse in giro o trovasse per caso mi contatti.
La vedo dura ma la speranza è sempre l ultima a morire.
L’occasione fa l’uomo ladro(purtroppo). 
Al interno c’era tutta la mia vita! Pazienza

facebook
918