Rubano in cassette offerte in Santuario, arrestati

Rubavano nelle cassette delle offerte del Santuario della Madonna del Monte in località Marsure costa, ad Aviano (Pordenone) utilizzando un metro avvolgibile modificato per accedere alla fessura della cassetta e sul quale era stato attaccato nastro biadesivo. Sono due italiani, di 49 e 58 anni, residenti rispettivamente a Pordenone e a San Giovanni Rotondo (Foggia), pregiudicati per reati contro il patrimonio. Bloccati dalla Squadra mobile, sono stati arrestati per furto aggravato. Gli agenti hanno sequestrato ai due la somma di 395 euro e un’auto Lancia Y 10. I due avrebbero commesso con la stessa tecnica vari furti anche nel Santuario di Madonna dei Miracoli di Motta di Livenza (Treviso).

500